giovedì 20 febbraio 2014

Il seminario sull'animazione Disney e Pixar del nostro Peter a Mantova questo sabato e domenica

Un'anteprima dei contenuti del seminario
Sabato 22 e Domenica 23 a Mantova si terrà un seminario sull'animazione Disney e Pixar. A presentarlo sarà Pietro Grandi, che scrive per il nostro sito come Peter, e autore di articoli critici, tra gli altri i più apprezzati e visitati di MyNewAnimatedLife, come Art is a Teamsport per Monsters University, Ode alla Pioggia per The Blue Umbrella, Carta-forbice-sasso per l'arte di Tyrus Wong, I Tesori dei Walt Disney Archives, Biancaneve e i sette nani: La creazione di un Classico, Wunderkammer Pixar - la camera delle meraviglie Pixar, Paperman un soffio d'amore, Lettera a Steve Jobs, La luna con gli occhi di un bambino, e Una fantastica Ribelle, oltre che aver intervistato in esclusiva per voi Alvy Ray Smith e Guido Quaroni.

Vi ricorda qualcosa?
Il seminario, che si terrà in occasione dell'uscita italiana di Saving Mr. Banks, si articolerà in tre sedute con un costo complessivo di 30 euro, sabato dalle 14:00 alle 17.00, e domenica dalle 10:00 alle 13:00, e dalle 14:00 alle 18:00 presso Il cinema del carbone, circuito cinematografico che proietterà anche, subito dopo il seminario di sabato ad un costo a parte, in collaborazione la cineteca del Friuli, Grande festa Disney e Pixar, con i primi corti di Topolino con le Silly Symphonies e i Pixar. Il seminario avrà come ospiti via Skype Luca Boschi, uno dei più importanti storici italiani sull'animazione Disney, e, direttamente dagli studios Pixar, Guido Quaroni.

Il seminario non parlerà solamente dell'animazione Disney e Pixar in generale, ma andrà a scavare in profondità, specialmente sulle origini dei due studios, quindi della Walt Disney Animation sulla storia di Walt e soprattutto sulle sue influenze e dei primi anni del cinema, che avevano visto per esempio la creazione di Gertie il dinosauro di Winsor McCay, e della Pixar sul cinema della nuova Hollywood di cui George Lucas ne è stato uno dei protagonisti.

Io ho avuto la fortuna di vedere alcune slide del keynote che comporrà il seminario, e fidatevi che l'esperienza non vi deluderà perché il materiale è veramente tanto. Se vi siete incuriositi abbastanza, potete ascoltare anche un'intervista di Peter nella radio locale di Mantova qui.

Di seguito trovate il comunicato stampa.

ANIMATION. DA WALT DISNEY ALLA PIXAR ANIMATION STUDIOS.

docente Pietro Grandi  - con gli interventi di Luca Boschi e Guido Quaroni

Animation. Da Walt Disney alla Pixar Animation Studios è un viaggio per racconti ed immagini nel favoloso mondo delle case di produzione di cartoni animati che hanno ridefinito l’immaginario di intere generazioni di ragazzi 8e non solo) in tutto il mondo. Attraverso questo percorso storico-visivo, si potranno scoprire le origini eroiche dell'animazione americana presso la Walt Disney per arrivare agli straordinari risultati frutto della ricerca digitale svolta oggi dalla Pixar Animation studios, che nascono dalla stessa passione che muoveva i disegnatori delle origini. Come infatti diceva Walt Disney, "un grande animatore infatti non è colui che muove un oggetto da un punto A ad un punto B, ma è colui che fa prender vita ad un personaggio, che faccia emozionare e che si emoziona".

Pietro Grandi lavora come visual art designer presso lo studio da lui fondato: Sensitive Mind (www.sensitivemind.it). Plasma incessantemente idee e sentimenti per renderli accessibili al grande pubblico. Appassionato della storia del cinema d’animazione e della storia della Silicon Valley, duttile e tecnologico, passa dalla realizzazione di videoclip emozionali, alla videoart, alla produzione di creazioni sceniche multimediali per eventi culturali, festival, concerti e campagne pubblicitarie. Tra le tecniche utilizzate, predilige l’uso delle proiezioni architetturali e la visual art per piattaforme elettronico-digitali. Recentemente ha supervisionato come consulente la mostra italiana dedicata a Steve Jobs creata da BasicNet e Massimo Temporelli a Torino e ha collaborato con Maria Grazia Mattei e con l’architetto Fabio Fornasari per la recente mostra dedicata alla Pixar a Milano e Mantova.

Luca Boschi si occupa di fumetti, disegni animati, illustrazione,Internet e altri media; dal 1979 a oggi è apparso, in veste di sceneggiatore, disegnatore, giornalista e talvolta direttore editoriale e/o responsabile su varie testate come Métal Hurlant, L'Eternauta e Lupo Alberto. Collabora sin dalla nascita della società, con The Walt Disney Company. Ha tenuto e tiene corsi e incontri su fumetti e cinema di animazione. Per sei edizioni, fino al 1999, è stato Direttore Culturale di Lucca Comics, dopo aver collaborato per oltre vent’anni alle manifestazioni fumettistiche lucchesi. Cura il blog Cartoonist Globale del quotidiano economico “Il Sole 24 Ore”.

Guido Quaroni è artista dgli effetti speciali e supervisore tecnico di alcuni dei più receenti lungometraggi di casa Pixar. Dopo la laurea in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Milano, ha iniziato a lavorare nell'ambito dell'elaborazione di software per la modellazione 3D e il rendering. Entra ai Pixar Animation Studios nel 1997, collaborando alla realizzazione di film come Toy Story 2 - Woody e Buzz alla riscossa, Monsters & Co. e Toy Story 3 - La grande fuga. Il suo lavoro in Piaxar prosegue tuttora, come capo della divisione ricerca e sviluppo con il compito di creare nuovi software legati all'animazione.

sabato 22 (ore 14.00-17.00) e domenica 23 febbraio (ore 10.00-13.00; 14.00-18.00).
iscrizione: 30 euro per i soci, di 30 euro + tessera associativa 2013-2014 per i non soci, 15 euro per gli studenti delle scuole superiori e dell'Università di Mantova.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P. L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email