,

venerdì 28 maggio 2021

CRUDELIA ESORDISCE AL BOX OFFICE ITALIANO

E' uscito mercoledì 26 maggio finalmente in sala Crudelia, anticipando di due giorni l'uscita tramite Accesso Vip su Disney+, e, grazie a Cinetel, andiamo a scoprire il risultato dei dati del botteghino italiano del giorno di esordio, e di come interpretarli in questo contesto davvero fuori dal comune.

Infatti, con posti scaglionati per mantenere il distanziamento e spettacoli ridotti per garantire il rispetto del coprifuoco alle 23, Crudelia è riuscito ad incassare ben 61.167 euro nella giornata di mercoledì, con 8.928 presenze, conquistando il primo posto della classifica del botteghino italiano.

Ma com'è il confronto con il risultato degli altri remake live-action tratti dai classici Disney? Bè la sfida è un pò ingiusta dato lo stato di certo non sereno delle sale italiane e la contemporaneità del titolo in streaming con l'uscita al cinema. Difatti l'esordio per la pellicola tratta da La carica dei 101 si tratta del peggiore tra questi titoli.


Il re leone
2.943.307 euro (21 agosto 2019)

Alice in Wonderland 1.281.503 (3 marzo 2010)

La bella e la bestia 842.626 euro (16 marzo 2017)

Aladdin 735.383 euro (22 maggio 2019)

Maleficent 576.859 euro (28 maggio 2014)

Il libro della giungla 426.841 euro (14 aprile 2016)

Maleficent - Signora del male 406.786 euro (17 ottobre 2019)

Cenerentola 385.375 euro (12 marzo 2015)

Dumbo 371.425 euro (28 marzo 2019)

Alice attraverso lo specchio 207.580 euro (25 maggio 2016)

Ritorno al bosco dei 100 acri 92.067 euro (30 agosto 2018)

Crudelia 61.167 (26 maggio 2021)

Fonte: Cineguru

Aspettiamo lunedì per conoscere i dati del weekend, e quelli dell'uscita negli Stati Uniti e in altri territori internazionali come il Regno Unito, che potrebbe riportare incassi interessanti vista anche la nazionalità inglese dell'opera di Dodie Smith da cui il film trae il personaggio di Crudelia De Mon, e l'ambientazione del film londinese anni '70.