,

ADS • FUNKO POP!

martedì 1 dicembre 2020

LA CLASSIFICA DELLE DIECI MIGLIORI CANZONI DISNEY DELLE FESTE

Il Natale è davvero alle porte e così lo sono le canzoni delle feste, che hanno cominciato ad entrare nelle classifiche musicali già da inizio novembre. E se queste a volte si possono rivelare ripetitive e insopportabili, un pensiero va soprattutto a chi lavora al dettaglio in questo periodo in cui è costretto ad ascoltarle fino ad otto ore al giorno, ce ne sono alcune che invece sono piacevoli, scherzose e scaldano il cuore.

Per questo abbiamo deciso di stilare una classifica delle dieci migliori, ovviamente secondo il nostro giudizio, canzoni Disney di Natale. Ci siamo soffermati sui brani originali presenti in film, puntate o corti Disney, quindi non il solito Jingle Bells che viene riproposto ogni tre per due, ma una canzone che deve essere stata scritta appositamente per il prodotto di cui fa parte.

10 - Come una bussola (Love Is A Compass), da Una famiglia, infinite emozioni (2020)
Interpretata da Serena Rossi (Griff in originale).
Musica e testo di Austin Zudeck, Justin Thunstrom, e Sofia Quinn.


In posizione numero dieci abbiamo la canzone del cortometraggio Una famiglia, infinite emozioni, uscito quest'anno in concomitanza proprio delle feste. E' infatti la prima pubblicità di Natale della Disney; un mercato dominato da marchi come John Lewis, Coca-Cola o Barbour, che spendono un budget considerevole, chiamando a volte registi anche importanti (Coca-Cola quest'anno ha ingaggiato Taika Waititi) per produrre ogni anno uno spot natalizio strappa lacrime (notevole fu quello di John Lewis nel 2013 il cui character design era dell'ex-disneyano Aaron Blaise).
La voce di Serena Rossi è perfetta per accompagnare la storia del cortometraggio, che la Disney ha pubblicato sul suo canale YouTube pochi giorni fa, e fa di questa canzone una che sono sicuro rivisiteremo negli anni per le feste.

9 - Jing-a-Ling-a-Ling, da Un Natale per Paperino (2016)
Interpretata da Chris Diamantopoulos.
Musica e testo di Christopher Willis, Paul Rudish, e Darrick Bachman.


La canzone di Un Natale per Paperino, lo special natalizio della serie di Topolino che ha debuttato qualche anno fa su Disney Channel, rappresenta perfettamente la pazzia dello show e l'euforia dello stile animato che rielabora in chiave contemporanea i personaggi della gang di Topolino. Dopo il primo passaggio sul canale Disney italiano nel 2016, lo special di 20 minuti è tutt'ora introvabile, e speriamo quindi che esca su Disney+ il prima possibile. Basato sull'idea che la specie di Paperino arrivato l'inverno migri in posti più caldi, il papero decide di non seguire Paperina, Zio Paperone, Qui, Quo, Qua, Pico de Paperis e Ciccio verso sud, ma di rimanere con Topolino per festeggiare il Natale; e nella canzone vediamo gli effetti del clima di Dicembre sul povero papero.

8 - Ci sarà sempre il Natale (As Long As There's Christmas), da La bella e la bestia - Un magico Natale (1997)
Interpretata da Marjorie Biondo, Vittorio Amandola, Gianni Vagliani, Renata Fusco, e Cristina Brancucci (Paige O'Hara, Jerry Orbach, David Ogden Stiers, Bernadette Peters, e Angela Lansbury in originale).
Musica e testo di Rachel Portman e Don Black. Testi italiani di Ermavilo.


Nonostante il film sia di discutibile qualità, La bella e la bestia - Un magico Natale resta un piccolo cult per chi è cresciuto nell'era "esigete sempre e solo videocassette originali Walt Disney Home Video". Il film dei Disney Toon Studios, realizzato negli allora studi d'animazione Disney in Canada e Taiwan, si collocava tra gli eventi del primo film della bella e la bestia nel periodo di Natale, e la canzone Ci sarà sempre un Natale creava l'atmosfera natalizia che è resa molto bene nel film, con quella giusto mix di allegria e tenebra grazie all'introduzione del maestro Forte che popolava i nostri incubi infantili. Ed è un brano perfetto per accompagnarvi nelle decorazioni dell'albero di Natale. Parlo per esperienza personale.

7 - Dio ci benedirà (God Bless Us Everyone), da A Christmas Carol (2009)
Interpretata da Andrea Bocelli.
Musica e testo di Alan Silvestri, Glen Ballard, e Andrea Bocelli.


Andrea Bocelli sta al Natale come Michael Bolton sta a San Valentino. E' un connubio perfetto, e qui evidenziato dalla collaborazione con Alan Silvestri che musica sapientemente il brano rendendo alla perfezione la solennità del Natale. Dio ci benedirà non è la solita canzone da titoli di coda, ma costituisce un sincero epilogo al film di Robert Zemeckis che raccontava il Canto di Natale di Dickens con la performance capture, dietro la quale si nascondevano grandi attori come Jim Carrey e il compianto Bob Hoskins.

6 - I Love Christmas, da Sviste e vischio, quinto episodio della terza stagione di Austin & Ally (2013)
Interpretata da Ross Lynch e Laura Marano.
Musica e testo di James Dean Hicks e Jamie Houston.


Sono numerosi gli episodi speciali di Natale delle serie Disney Channel, come testimonia la sezione di Disney+ dedicata alle feste, ma tra questi spicca lo special di Austin e Ally. In Sviste e vischio il duo di aspiranti musicisti organizza una piccola festa di Natale per i bambini in occasione del lancio della bambola di Austin che però si rivela disastroso a causa di un difetto di fabbrica. Lo show è salvato dalla canzone I Love Christmas che tranquillizza i bambini delusi del giocattolo, e basta l'assolo di sax di Dez che fa sbalzare il brano al sesto posto della nostra classifica.

5 - Non odio il Natale (I Really Don't Hate Christmas), da Un Natale anche per Danville, 22esimo episodio della seconda stagione di Phineas e Ferb (2009)
Interpretata da Luca Dal Fabbro (Dan Povenmire in originale).
Musica e testo di Jeff "Swampy Marsh, Martin Olson e Povenmire. Testi italiani di Lorena Brancucci.

 

Prendendo musicalmente ispirazione da I Don't Like Mondays dei The Broomtown Rats e dall'insopportabile The Chimney Song, Non odio il Natale si aggiunge di diritto alle geniali e irriverenti canzoni di Phineas e Ferb. Il brano, che debuttava nella seconda stagione, quando lo show stava raggiungendo il suo apice creativo, vede Doofenshmirtz ammettere che sorprendentemente non condivide con Scrooge il disprezzo per il Natale. In realtà, infatti, gli provoca "soltanto una fredda indifferenza". 

4 - Quando siamo insieme (When We're Together), da Frozen - Le avventure di Olaf (2017)
Interpretata da Serena Autieri, Serena Rossi, Enrico Brignano e Paolo De Santis (Idina Menzel, Kristen Bell, Josh Gad e Jonathan Groff in originale).
Musica e testo di Elyssa Samsel and Kate Anderson. Testi italiani di Lorena Brancucci.


Se non fosse che la prima interazione che ebbi con questa canzone fu con il pubblico in sala che era lì lì per lanciare i popcorn sullo schermo quando scoprì che doveva subirsi 20 minuti di Olaf prima del film che aveva pagato per vedere, Coco, questo brano sarebbe anche più in alto in classifica. La colonna sonora di questo special di Frozen è sorprendentemente solida, soprattutto considerando che il team di compositori originali dei film, i premi Oscar Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez, non è stato coinvolto. Impossibile non resistere alle voci delle Serene nazionali che duettano così in armonia. Perfette.

3 - Cos'è (What's This?), da Nightmare Before Christmas (1993)
Interpretata da Renato Zero (Danny Elfman in originale).
Musica e testo di Danny Elfman. Testi italiani di Ermavilo e Carla Vistarini.


Cos'è è sicuramente il brano più popolare presente in questa lista. E' il più rappresentativo del film, forse secondo solo a Questo è Halloween, e mostra il personaggio di Jack che trova una soluzione alla noia che lo affligge ammirando la meravigliosa città di Natale in cui è appena arrivato. "Immersed in the light, Jack was no longer haunted. / He had finally found the feeling he wanted," recita il poema che scrisse in principio Tim Burton, produttore di Nightmare Before Christmas, da cui poi Caroline Thompson trasse la sceneggiatura del film di Henry Selick. Nonostante la durata di appena due minuti, il brano accompagna, nella migliore tradizione Disney, una sequenza ricca di world building e storytelling frenetico che ci fa entrare nei panni di Jack mentre esplora questo nuovo mondo.

2 - Fall On Me / Italian Version, da Lo schiaccianoci e i quattro regni (2018)
Interpretata da Andrea Bocelli e Matteo Bocelli.
Musica e testo di Chad Vaccarino, Fortunato Zampaglione, Ian Axel, e M. Bocelli.


Fall On Me, qui nella sua versione italiana, è forse l'unico esempio in cui la canzone dei titoli di coda di un film è più atmosferica e emozionante del film stesso. Il brano infatti era presente nello scialbo Lo schiaccianoci e i quattro regni di qualche anno fa, che era riuscito ad essere suggestivo e all'altezza del materiale che adatta solo nella troppo breve sequenza in cui la protagonista assisteva ad una rappresentazione della storia dei quattro regni, in cui la ballerina Misty Copeland danzava sui temi di Čajkovskij. Interpretata dai due Bocelli, è davvero uno scandalo che il brano non sia stato nominato come Miglior canzone agli Oscar, seconda snobbatura per Bocelli dopo God Bless Us Everyone che anch'esso non riuscì ad essere selezionato.

1 - E' la sera che precede il Natale (One More Sleep 'Till Christmas), da Festa in casa Muppet (1992)
Interpretata da Mino Caprio (Steve Whitmire in originale). 
Musica e testo di Paul Williams. Testi italiani di Serafino, Fabrizio Cardosa.


Considerato da molti come il miglior film di Natale di tutti i tempi, superando in molte classifiche anche il capolavoro di Frank Capra La vita è meravigliosa, Festa in casa Muppet, o meglio A Muppet Christmas Carol, è verosimilmente l'adattamento cinematografico meglio riuscito del Canto di Natale di Charles Dickens. Il primo film dei Muppet prodotto dalla Disney, e diretto da Brian Henson quando ancora i rapporti della famiglia Henson e Frank Oz con la Disney erano favorevoli, il film è semplicemente delizioso e scalda i cuori, anche grazie ad un'interpretazione perfetta di Michael Caine nei panni di Ebenezer Scrooge.
Le canzoni del film, come questa, furono scritte dal collaboratore cinematografico fidato dei Muppet, Paul Williams, che nella serie Oggetti di scena su Disney+ si vedeva commosso nel ricordare il suo lavoro con i pupazzi di Jim Henson, testimoniando la genuina affezione che aveva con i personaggi che traspira in ogni pezzo della colonna sonora di Festa in casa Muppet.
In E' la sera che precede il Natale, Kermit trasforma la camminata dal lavoro a casa nella vigilia di Natale in un tripudio di speranza e collettività. Nella canzone si nasconde il vero significato del Natale, e di tutto quello che dovrebbe essere; "There's no such thing as strangers, when a stranger says 'hello'."

ADS • MATTEL PIXAR 7'' FIGURE SERIES