,

ADS • FUNKO POP!

lunedì 2 marzo 2020

SALVA MIO PADRE, SALVA IL MONDO NELL'ESCLUSIVO NUOVO TRAILER SOTTOTITOLATO DI ARTEMIS FOWL

Dopo il primo teaser che risale ormai a più di un anno fa, ecco che finalmente possiamo vedere altro materiale da Artemis Fowl, live-action Disney tratto dalla saga fantasy letteraria di Eoin Colfer. La pellicola, che nel frattempo è stata spostata a maggio 2020 (ricordiamo doveva uscire ad agosto 2019), debutta quindi un nuovo trailer, da noi per l'occasione sottotitolato, che trovate dopo il salto.


AGGIORNAMENTO: Nel frattempo è uscito anche quello italiano, che trovate di seguito.


La canzone è Start It Up dei Campfire.

Il nuovo poster appena rilasciato
Il trailer conferma le paure dei fan del romanzo che già dal primo teaser avevano manifestato. Quest'ultimi infatti non nascondono una certa perplessità di fronte ai cambiamenti che sembrano essere stati fatti in questo adattamento. Le frustrazioni maggiori riguardano per prima la trasposizione del personaggio di Artemis, che nel primo libro della serie inizia il suo viaggio come un cattivo, caratteristica che qui invece non traspare, e anche l'alleanza con il mondo elfico e con Holly, che i lettori italiani conoscono con il nome di Spinella Tappo, che nel film, al contrario del romanzo, sembra avvenire già da subito.

Il trailer sembra anche nascondere la componente più fantasy dell'universo di Artemis Fowl. Infatti buona parte del primo romanzo è ambientata nel mondo degli elfi, di cui qui vediamo solo un assaggio e, per il pubblico che guarda il trailer senza conoscere la storia, degli elfi qui non si fa nessuna menzione. Holly si presenta infatti come una semplice alleata e il loro mondo sotterraneo sebbene si veda non è riconducibile a loro. Il film si vende più come un'avventura alla Men in Black incontra Spy Kids, un qualcosa per il pubblico più riconducibile al già visto, ricalcando lo stesso errore di John Carter che nel materiale promozionale non nominava il pianeta Marte per paura di allontanare l'interesse delle persone, per qualche motivo.

Non c'è nessuna menzione nel trailer neanche di Kenneth Branagh, regista del film, che ha all'attivo numerosi successi e blockbuster che spaziano da Thor della Marvel, al live-action Disney di Cenerentola e al recente Assassinio sull'Oriente Express. Un semplice "dal regista di" avrebbe aiutato la promozione, che però non nasconde il suo star power facendo aprire il trailer da Josh Gad, ormai fedele risorsa Disney grazie al ruolo di Olaf, Gaston e futuro volto del reboot di Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi per Disney+, che qui interpreta il gigante nano Mulch Diggums, Bombarda Sterro. E sono in evidenza anche Colin Farrell, padre di Artemis, e Judi Dench, che dopo appena averla vista gatto in Cats qui è l'elfa Root, o Tubero in italiano, la comandante del plotone LEPRecon alla caccia degli elfi che fanno capolino nel mondo degli umani. Che mondo in cui viviamo.

Detto ciò, è bene farsi un'idea ma sarà il film a parlare. Anche se non dovesse soddisfare i lettori dei romanzi attaccati alle storie e ai personaggi letti in fanciullezza, si spera che sia un ottimo film capace di lanciare una saga anche al cinema. I ritardi non lasciano presagire bene, ma lo slittamento della pellicola è più da attribuire a scelte di posizionamento, fondamentali oggigiorno per avere successo in sala, che magari altro.

Discendente di una lunga stirpe di menti criminali, il geniale dodicenne Artemis Fowl è protagonista di un’avventura fantastica e avvincente mentre tenta di ritrovare il padre misteriosamente scomparso. Con l’aiuto della sua fedele guardia del corpo Leale, Artemis parte per ritrovarlo e così facendo scopre l’esistenza di un’antica civiltà nascosta: il mondo incredibilmente avanzato delle fate. Ipotizzando che la scomparsa di suo padre sia collegata in qualche modo a questo mondo segreto, lo scaltro Artemis escogita un piano pericoloso che lo coinvolgerà in un duello di astuzia contro le potentissime fate. (Sinossi da BadTaste.it)
Artemis Fowl è un film live-action della Walt Disney Pictures in uscita al cinema il 27 maggio 2020 in Italia.
Il film è diretto da Kenneth Branagh, scritto da Michael Goldenberg, Conor McPherson, e Adam Kline, e interpretato da Ferdia Shaw (Artemis Fowl II), Josh Gad (Mulch Diggums), e Colin Farrell (Artemis Fowl I).
La colonna sonora è composta da Patrick Doyle.

ADS • LEGO