martedì 15 novembre 2011

Buone partenze per Cars 2 in Home Video in America e per Il Re Leone in 3D in Italia

Risultati positivi arrivano per la Disney.

A fine ottobre Cars 2 è uscito in Home Video negli Stati Uniti, e ha raggiunto in una settimana, fino al 6 novembre, ben 31 milioni di dollari di vendite, con all'incirca 2 milioni di unità vendute, il 47% di Blu-Ray, e di questi il 17% di Blu-Ray 3D. Un ottimo risultato non solo d'incasso, ma anche di percentuale di blu-ray acquistati. [DVDSalesChart, Blu-Ray.com]
Il film si sta rivelando una "macchina" da soldi per la Disney, dopo aver sfiorato i 200 milioni di dollari negli Stati Uniti al botteghino e i 550 globalmente, come prevedibile ha raggiunto cifre record con il marketing, principalmente con le vendite dei giocattoli, e con il Natale che si avvicina, quei numeri sono destinati a crescere.
E mentre in madrepatria le macchine rombavano, qui i leoni ruggivano.
Dopo 17 anni, Il Re Leone è ritornato al cinema in 3D, ottenendo un buon riscontro qui in Italia, 1,4 milioni di euro raccimolati, che vanno ad aggiungersi ai 90 milioni di dollari incassati negli Stati Uniti in questa ridistribuzione al cinema. Il Re Leone è il nono film con maggiori incassi in madrepatria, con 422 milioni di dollari, il secondo film d'animazione dopo Shrek 2 e prima di Toy Story 3. [MoviePlayer, BOM]
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email