,

LE BIBBIE DELL'ANIMAZIONE DISNEY

martedì 9 giugno 2009

Winnie the Pooh è pronto per un ritorno al cinema?


Dopo lo scarso e deludente successo del suo ultimo film, Winnie The Pooh è finalmente pronto a ritornare sul grande schermo in una nuova pellicola d'animazione firmata Walt Disney Animation Studios, che dovrebbe uscire nella primavera del 2011.
Il film può contare già su due registi, Steve Anderson, storico animatore Disney, e Don Hall, supervisore della storia de La Principessa e la Rana.
Questo è il rumour che gira silenziosamente in rete, che non è affatto da sottovalutare, vista la passione di John Lasseter per i vecchi ma intramontabili prodotti Disneyani e la sua influenza.
Si spera che questo progetto, che sia vero o falso, prima o poi veda la luce, così come per tutti quegli splendidi personaggi Disney, da Topolino a Pippo, protagonisti oramai solo di Playhouse Disney.

Fonte: Blue Sky Disney
Booking.com
Professor Rattigan
Lode a Rattigan, il nostro re.

MYNEWANIMATEDLIFE.com è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Parte del network www.flickciao, ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete? Update: Nel film c'è anche Angela Lansbury e venti minuti di animazione in 2D.

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon, eBay, Booking e il cestino delle offerte della chiesa.

Per informazioni: mynewanimatedlife@gmail.com.
Mai vinte così tante lotterie all'estero da quando ho reso pubblico questo indirizzo email.