,

domenica 29 novembre 2020

RAYA E L'ULTIMO DRAGO, PRIMO SGUARDO AL MERCHANDISE

Mancano all'incirca tre mesi all'arrivo nelle sale del prossimo classico Disney, Raya e l'ultimo drago, che in un universo alternativo senza COVID sarebbe uscito proprio questo weekend nei cinema affollati di tutto il mondo. E nel frattempo si stanno diffondendo le prime immagini dall'atteso merchandise del film ambientato in un mondo fantasy chiamato Kumandra, che adatta luoghi e cultura del Sud-est asiatico e che vede protagonista Raya, una guerriera solitaria alla ricerca dell'ultimo drago per sconfiggere dei mostri che minacciano la sua terra.

Nelle immagini che seguono osserviamo un set LEGO, una statuina Banpresto, e un set di bambole Hasbro in cui si può notare la presenza di un altro personaggio per ora inedito nei trailer e nel materiale diffuso dalla Disney.


Nel set LEGO vediamo Raya in sella a Tuk Tuk, il suo aiutante animaletto che ricorda un porcellino da terra enorme, nell'Heart Palace, quello che sembra essere il palazzo reale di Kumandra. Insieme a Raya e Tuk Tuk ci sono due altre minifigure, una ragazza con delle spade, che compare anche nel set di bambole Hasbro, e un altro animaletto non ben riconoscibile. In quello Hasbro possiamo osservare anche delle scimmie dal pelo bianco che sembrano ricordare il gibbone dalle mani bianche, un primate che vive in molti dei territori del Sud-est asiatico.

Molto tempo fa, nel fantastico mondo di Kumandra, umani e draghi vivevano insieme in armonia. Ma quando una forza malvagia ha minacciato la loro terra, i draghi si sono sacrificati per salvare l’umanità. Ora, 500 anni dopo, quella stessa forza malvagia è tornata e Raya, una guerriera solitaria, avrà il compito di trovare l’ultimo leggendario drago per riunire il suo popolo diviso. Durante il suo viaggio, imparerà che non basterà un drago per salvare il mondo, ci vorrà anche fiducia e lavoro di squadra.

Raya e l'ultimo drago è un film d'animazione in CGI prodotto dai Walt Disney Animation Studios, e in uscita il 12 marzo 2021 negli Stati Uniti, mentre la data di uscita italiana è ancora indefinita.
Il film è diretto da Don Hall e Carlos López Estrada, co-diretto da Paul Briggs e John Ripa, scritto da Adele Lim e Qui Nguyen, prodotto da Peter Del Vecho e Osnat Shurer, e doppiato in originale da Kelly Marie Tran (Raya) e Awkwafina (l'ultimo drago Sisu).
La colonna sonora è composta da James Newton Howard.