giovedì 6 marzo 2014

Party Central, Poster e Clip dal corto di Monsters University

Era previsto con The Good Dinosaur quest'anno, ma visto il rinvio del film al 2015 la Disney ha deciso di inserirlo davanti al film Muppets Most Wanted, che arriverà negli Stati Uniti tra due settimane, e quindi non potremmo vederlo in 3D come era inizialmente previsto. E' Party Central, il cortometraggio della Pixar che espande il franchise di Monsters University, infatti verrà presentato, come si vede nel poster, come "A Monsters University Short" diversamente dai Cars Toons oppure i Toy Story Toons. Vediamo il poster e la clip, in cui Mike e Sulley ritornano alla Monsters University per aiutare la Oozma Kappa ad organizzare un party, rubando gli invitati.


In Party Central, diretto e scritto da Kelsey Mann, supervisore della storia di Monsters University, compariranno tutti i personaggi visti in MU, e si sarà il primo cortometraggio Pixar distribuito al cinema a ricevere il rating PG, ovvero che potrebbe contenere materiali non adatti ai bambini, come successo con Gli Incredibili, Up e Brave, e non con Monsters & Co e University. Il rating è stato assegnato per "alcuni comportamenti sconsiderati", che probabilmente vedremo durante la festa, Party Central è inoltre il primo corto Disney a ricevere il rating PG da Roller Coaster Rabbit, il corto di Roger Rabbit del 1990.


Party Central, già proiettato al D23 Expo dell'anno scorso, dovrebbe invece uscire in Italia sempre con Muppets Most Wanted, esattamente come il primo Muppet con il corto Buzz a sorpresa, previsto questo Luglio.
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email