mercoledì 18 settembre 2013

The Good Dinosaur rimandato al 2015, Alla Ricerca di Dory nel 2016, Maleficent a Maggio 2014 e McFarland a Novembre 2014

Uno dei primi Concept art di The Good Dinosaur
Cambi di programma per le date di uscita dei più attesi film Disney dei prossimi anni.

Innanzitutto The Good Dinosaur, il film d'animazione che ha recentemente ha avuto dei problemi nel reparto creativo con la sostituzione di Bob Peterson alla regia con ancora un regista da scegliere, non uscirà più a Maggio 2014 come inizialmente previsto, ma il 25 Novembre 2015 negli Stati Uniti. A quanto pare la Pixar ha voluto più tempo per ricominciare il progetto, a quanto sembrerebbe quasi da zero visto l'anno e mezzo di differenza tra le due date di uscita, il che è un buon segnale che dimostra quanto le tempistiche e leggi di mercato, non avere nessun film Pixar nel 2014 di certo non è positivo, ma neanche catastrofico, per le entrate dello studio, vadano sempre sotto le necessità creative.

Concept art di Alla Ricerca di Dory
Il film prende il posto quindi di Alla Ricerca di Dory, atteso sequel di Alla Ricerca di Nemo, che slitta al 17 Giugno 2016 proprio a causa di The Good Dinosaur. A questo punto il film di Lee Unkrich sulla festività di Dias de los Muertos dovrebbe uscire a Giugno 2017, e tutti i progetti della Pixar andrebbero slittati chi di un anno e chi dall'estate a Novembre, a seconda del particolare criterio con cui la Disney ha annunciato i prossimi film d'animazione dello studio di Emeryville, che di seguito riassumiamo.

Ovviamente le date di uscita sono quelle americane.

19 Giugno 2015 - Inside Out
25 Novembre 2015 - The Good Dinosaur
17 Giugno 2016 - Alla Ricerca di Dory
16 Giugno 2017 - Data confermata ma film non annunciato
(probabilmente il film di Unkrich su Dias de los Muertos)
22 Novembre 2017 - Film non annunciato
15 Giugno 2018 - Film non annunciato

Nonostante in passato ci sono stati cambi di regia nei film Pixar, nessuno di questi è stato spostato di un anno, anzi per Toy Story 2 hanno fatto di tutto affinchè il film rispettasse la data di uscita nonostante i numerosi problemi di produzione. D'altronde per sostituire un creativo come Bob Peterson che è il cuore della Pixar, il film doveva avere dei grossi problemi, anche se da quello che ho visto al D23, il materiale proposto mi ricordava troppo I Croods, film Dreamworks Animation uscito quest'anno. Vi ricordo che la Pixar tiene così tanto all'originalità dei suoi film che ha cancellato un progetto, Newt di Gary Rydstrom, perchè aveva delle somiglianze con un altro film d'animazione, Rio della Blue Sky.

Prima immagine ufficiale di Angelina Jolie nei panni di Malefica
The Good Dinosaur sarebbe uscito il 20 Maggio 2014, nel cuore dell'estate cinematografica, una data che la Disney ha rioccupato con un altro suo titolo di punta, Maleficent.
Il film con Angelina Jolie basato su La Bella Addormentata nel Bosco in cui lei interpreterà la cattiva Malefica proponendo un nuovo punto di vista su uno dei personaggi Disney più amati, uscirà infatti il 30 Maggio 2014, un mese prima della data di uscita precedente, il 2 Luglio, anche se originariamente il film era previsto per Marzo 2014.
Ricordiamo che la Disney si è vista torturare The Lone Ranger lo scorso 3 Luglio, data in cui ricorre l'Independence Day americano, da Cattivissimo Me 2, e sicuramente non vuole far ripetere la cosa con Maleficent, che se sarebbe uscito il 2 Luglio 2014, sarebbe stato cannabalizzato da Transformers 4 e Fast & Furious 7, due franchise miliardi, va detto però che Maleficent non è di certo il rischio che è stato The Lone Ranger. Il fantasy al contrario del western va tantissimo, e Angelina Jolie è apprezzata da tutti, invece Johnny Depp è stato protagonista di qualche polemica imbecille e poco argomentata secondo la quale interpretasse sempre gli stessi personaggi, che ha alimentato il passaparola negativo del film.

Kevin Costner in L'uomo d'acciaio
Novità anche per McFarland, nuovo film in live-action Disney con protagonista Kevin Costner, che uscirà il 21 Novembre 2014. Nel film Costner interpreterà un allenatore di atletica, che mette su negli anni '80 a McFarland, California, una città prevalentemente ispanica, una squadra liceale che nel film dovrà superare problemi sociali e fisici per poi diventare il team campione.
Ovviamente il film si basa su una storia vera, ed è diretto da Niki Cairo (IMDb), nel cast anche Maria Bello, che vedremo prossimamente in Prisoners con Hugh Jackman e Jake Gyllehall.

Jon Hamm in Sucker Punch
McFarland è il secondo film sportivo in uscita dalla Disney, dopo Million Dollar Arm con Jon Hamm che uscirà invece il 16 Maggio 2014. Anche lì storia vera e attore protagonista conosciuto, Hamm è famosissimo negli Stati Uniti per Mad Men. Infatti Million Dollar Arm è un film sportivo autobiografico basato sulla vera storia di due lanciatori di baseball di nome Rinku Singh e Dinesh Patel, scoperti dall'agente J.B. Bernstein (Hamm) dopo aver vinto un reality show indiano chiamato Million Dollar Arm. Bernstein, la cui carriera è oramai finita, ha l'idea di realizzare un reality show sportivo in India per attirare possibili giocatori di cricket. Attraverso il programma, Bernstein prende Rinku Singh e Dinesh Patel e li porta negli Stati Uniti per allenarli con l'allenatore di baseball Tom House, con l'intento di fargli avvicinare ad un contratto con la Major League Baseball. Durante la loro sosta, Singh e Patel si adattano allo stile di vita americano sotto la guida di Bernstein, che sta ricostruendo la sua vita privata. Alla regia Craig Gillespie di Fright Night.

A quanto pare ad Alan Horn, chairman dei Walt Disney Studios, piacciono i film sportivi, soprattutto se la maggior parte di questi sono stati negli ultimi anni dei grandissimi successi al botteghino, come recentemente The Blind Side e Moneyball, entrambi nominati agli Oscar, e 42, quasi 100 milioni di dollari solo al Box Office americano. Da notare che questi film trovano molta difficoltà a trovare spazio nei mercati esteri, infatti The Blind Side e 42 non sono passati al cinema in Italia.

Da sinistra, Daniel Brül e Benedict Cumberbatch in The Fifth Estate
Inoltre negli Stati Uniti The Fifth Estate, film DreamWorks Pictures distribuito dalla Touchstone, che qui arriverà con la 01 il 17 Ottobre con il titolo Wikileaks - Quinto Potere, non uscirà più in distribuzione limitata ma in estesa, ovvero in più cinema. Un segnale che fa capire che la Disney punta molto su questo titolo, anche dopo le prime recensioni non entusiasmanti, grazie alla presenza nel cast di Benedict Cumberbatch, che è uno degli attori più amati su internet, e Daniel Brühl, che recentemente sta facendo parlare di se per la sua magnifica interpretazione in Rush, il film sempre sportivo, diretto da Ron Howard con Chris Hemsworth, in uscita questa settimana in Italia.

Fonte: ComingSoon

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P. L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email