domenica 15 settembre 2013

Aladdin dal 23 Ottobre in Blu-ray in Italia

Dopo la ricca offerta di Settembre con La Sirenetta e Il Libro della Giungla, anche Ottobre ci regalerà un altro Classico Disney in Blu-Ray.

Dopo il passaggio in alta definizione su Sky quest'anno, uno dei film d'animazione più amati arriva in Blu-Ray ma purtroppo non in Diamond, l'edizione che si caratterizza per la cura del restauro in digitale e contenuti speciali inediti, che infatti sono gli stessi dell'edizione speciale DVD doppio disco del 2004, con in più il commento audio. Negli Stati Uniti invece è prevista una Diamond Edition.

Grazie ai nostri amici di Disney Digital, possiamo scoprire i dettagli sull'edizione, tra cui la cover, il formato audio e video e i contenuti speciali, per ora non sappiamo solo se ci sarà la Slipcase o meno.

Formato video: 1.85:1 Anamorfico 1080p
Formato audio: 5.1 DTS: Italiano; 5.1 DTS HD: Inglese 5.1; DTS HR: Tedesco 5.1; Dolby Digital: Ungherese, Romeno, Spagnolo, Turco

Contenuti Speciali:
Commento audio dei realizzatori del film
Canta con noi
Scene eliminate
Video musicali
Canzoni eliminate
Un diamante allo stato grezzo: il making of di “Aladdin”

Ricordiamo che il Blu-Ray di Aladdin uscirà il 23 Ottobre insieme al DVD e Blu-Ray di The Lone Ranger, e i Blu-Ray di Mulan 2, Il Gobbo di Notre Dame 2 e Koda, fratello orso 2.

Qui per la lista dei Classici Disney disponibili e in uscita in Blu-Ray.
  1. Fantastico ! Grazie per il post e per questa bellissima notizia! Pazienza se non e' Diamond Edition, nemmeno Pocahontas e il Gobbo di Notre-Dame lo erano, eppure l'immagine aveva una resa a dir poco spettacolare! All'altezza di questi capolavori.

    Purtroppo c'e' un esempio proprio di Diamond Edition uscita qualche giorno fa (La Sirenetta), che ha deluso molti fan come me che l'aspettavano da tanto tempo. L'immagine, anche se molti l'hanno criticata, mi e' parsa buona e restaurata molto bene (peccato per l'ormai famoso errore di montaggio che pero' si nota appena), ma l'audio italiano.... lascia a dir poco desiderare. Le canzoni in modo particolare hanno un che di stridulo-raschiante specialmente se ascoltate in cuffia... un vero peccato. Hanno semplicemente scopiazzato la pista audio dal dvd nel blu-ray. E poi, cara Disney, che cavolo ce ne facciamo della pista audio tedesca in alta risoluzione che si sente meglio di quella italiana?? Sulla confezione c'e' scritto La Sirenetta in italiano, non in tedesco. Questo lascia intendere che posto occupiamo come Paese... e come Popolo. Bene. Tanti sapranno come regolarsi con le prossime Diamond. Di quelle dell'epoca del Rinascimento Disney l'unica che si salva e' quella della Bella e La Bestia, perche' gia' con il Re Leone avevano cominciato a degenerare (infatti come extra fa proprio pena).

    Eh Eh scusa lo sfogo, ma sai a volte ce n'e' proprio bisogno, specialmente quando ci maltrattano capolavori come questi, i quali andrebbero trattati con maggior rispetto dato che non sono solo "cartoni animati per bambini" come molti li definiscono.

    Ciao e complimenti ancora per il blog sempre splendidamente curato.

    andrea da Torino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo anche vedendo altri Blu-Ray la traccia italiana è quasi sempre in qualità minore rispetto a quella originale, tranne per i film della Eagle, che è appunto una distribuzione italiana e quindi forse ci tiene di più ad un'edizione italiana competitiva con quella originale.
      Infatti si tratta di una vera Diamond per gli americani che hanno tutto, compreso l'audio, in alta definizione, ma non per noi che, presumo per i costi, abbiamo deciso semplicemente di prendere il Dolby Digital 5.1, ed è un vero peccato.
      Anch'io sto notando uno certo scemando nei Blu-Ray della Disney, soprattutto nei contenuti speciali, per esempio per i Pixar mi ricordo tantissimi extra per Gli Incredibili e Nemo in DVD, tali da passarci pomeriggi interi a vederli, mentre se prendiamo quelli di Brave o Cars 2, durano poco meno di una mattinata.

      Grazie per i complimenti, e sfoghi come questi anch'io li faccio quindi non ti preoccupare :)

      Elimina
  2. Ciao, infatti ho controllato le precedenti Diamond Edition Blu-ray (dell'epoca "rinascimentale Disney") in mio possesso, come la Bella e la Bestia del 2010 il cui audio Italiano risulta in DTS (Enhanced Home Teatre Mix) a 1.5 Mbps !! Idem per la Diamond del Re Leone del 2011, stesso audio. Che infatti risulta assai vivo e brillante.

    Perfino altri Blu-ray non Diamond, come Bianca e Bernie nella terra dei canguri, Pocahontas (High Resolution), Il Gobbo di Notre-Dame e Mulan (Digital Sorround) hanno il DTS in ITALIANOOOOO !!!!!
    Tarzan va be', quella non ha nemmeno il DTS HD Master Audio inglese, lasciamo perdere....

    Quindi, tutto cio' per dire, ma caspita la Diamond Edition della Sirenetta, attesa da anni da molti fan, per la prima volta in Blu-ray, e ci schiaffano il Dolby Digital in Italiano???? Se uno poi fa attenzione al brano cantato dalle sorelle di Ariel all'inizio del film, quello dove Tritone s'incazza perche' Ariel non e' venuta al concerto, si sentono le voci addirittura stridere durante la canzone !!! ORROREEEEEEE
    Noi tutti dovremmo essere piu' incazzati di Tritone e Ursula messi insieme. Certo che viene da dire una cosa: potevano risparmiare un bel po' di carta sulle slipcase se proprio volevano tagliare i costi, e metterci un audio decente !

    Ora che ci possiamo fare? Credo nulla. Forse aspettare 8-9 anni che esca di nuovo un'edizione speciale della Sirenetta magari in un diverso formato tipo 4K e sperare che per allora diano un'occhiatina anche all'audio! Chissa', speriamo.

    Ciao
    andrea da Torino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io sono fiducioso sul 4K, ma parliamo di tempi così lunghi che cascano le braccia, Sky dovrebbe muoverci i primi passi nel 2016.

      Comunque io spero che una volta riproposti tutti i Classici in Blu-Ray, cosa che stanno facendo adesso con un ritmo veramente veloce, facciano delle edizioni limitate da collezione, magari in steelbook, dove il film è presentato in una maniera dignitosa, ma non parlo solo di cover e slipcase, che alla fine lasciano il tempo che trovano, ma soprattutto sul lato tecnico e sui contenuti speciali.

      Elimina
    2. Concordo! Grazie ancora!

      Elimina

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P. L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email