giovedì 10 gennaio 2013

Nomination Oscar 2013: La Disney domina le categorie d'animazione

Con un tono di ironia e più leggerezza, Seth MacFarlane e Emma Stone hanno appena annunciato le nomination all'85esima edizione degli Academy Awards, o comunemente più noti come Oscar, i più prestigiosi e importanti premi per la cinematografia statunitense.

Potete vedere tutti i nominati cliccando qui, mentre noi ci soffermeremo sulle categorie in cui sono presenti i film Disney.

La categoria d'animazione è il trionfo di quest'annata di film d'animazione Disney, Brave, il tredicesimo lungometraggio Pixar che nonostante non abbia recevuto una calorosissima accoglienza dalla critica è presente tra i nominati, Ralph Spaccatutto, che segna la sesta nomination nella categoria miglior film d'animazione per gli studi dei Walt Disney Animation, e soprattutto Frankenweenie, che con gli altri nominati Pirati e Paranorman, è il terzo lungometraggio animato in stop-motion presente nella categoria. Un genere come lo stop-motion che si sta spegnendo ad Hollywood, a causa del poco successo che le pellicole che vengono prodotte in questo modo, e queste tre nomination sembrano quasi un grido disperato da parte dell'Academy per non far estinguere questa tecnica.

Nella seconda categoria d'animazione, quella per il miglior corto, non manca Paperman, cortometraggio della Walt Disney Animation che questa volta sembra il favorito. Nel caso ve lo stesse chiedendo, La Luna, che è uscito nei cinema insieme a Brave, è stato nominato l'anno scorso agli Academy, essendo stato presentato nel 2011 in un festival.

Tra le altre categorie troviamo The Avengers nominato tra i Migliori Effetti Speciali, e Lincoln, il film Dreamworks distribuito dalla Touchstone, la divisione cinematografica più adulta della Disney, negli Stati Uniti mentre qui in Italia dalla FOX, gran protagonista di questa edizione con ben 12 nomination, tra cui miglior film e miglior regista. Il film è prodotto da Kathleen Kennedy, che sta lavorando all'Episodio VII di Star Wars, e diretto da Steven Spielberg, uscirà qui in Italia il 24 Febbraio.

Miglior film d'animazione
Ribelle - the Brave (Mark Andrews e Brenda Chapman)
Frankenweenie (Tim Burton)
ParaNorman (Sam Fell e Chris Butler)
Pirati! - Briganti da Strapazzo (Peter Lord)
Ralph Spaccatutto (Rich Moore)

Miglior cortometraggio d'animazione
Adam and Dog (Minkyu Lee)
Fresh Guacamole (PES)
Head over Heels (Timothy Reckart e Dodhla Cronin O’Reilly)
Maggie Simpson in “The Longest Daycare (David Silverman)
Paperman (John Kahrs)

Migliori effetti speciali
Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato (Joe Letteri, Eric Saindon, David Clayton e R. Christopher White)
Vita di Pi (Bill Westenhofer, Guillaume Rocheron, Erik-Jan De Boer e Donald R. Elliott) 
The Avengers (Janek Sirrs, Jeff White, Guy Williams e Dan Sudick) 
Prometheus (Richard Stammers, Trevor Wood, Charley Henley e Martin Hill) 
Biancaneve e il Cacciatore (Cedric Nicolas-Troyan, Philip Brennan, Neil Corbould e Michael Dawson)

Miglior film
Amour (Nominati da determinare)
Argo (Grant Heslov, Ben Affleck e George Clooney, Produttori)
Beasts of the Southern Wild (Dan Janvey, Josh Penn e Michael Gottwald, Produttori)
Django Unchained (Stacey Sher, Reginald Hudlin e Pilar Savone, Produttori)
Les Misérables (Tim Bevan, Eric Fellner, Debra Hayward e Cameron Mackintosh, Produttori) 
Vita di Pi (Gil Netter, Ang Lee e David Womark, Produttori)
Lincoln (Steven Spielberg e Kathleen Kennedy, Produttori)
L'orlo argenteo delle nuvole (Donna Gigliotti, Bruce Cohen e Jonathan Gordon, Produttori)
Zero Dark Thirty (Mark Boal, Kathryn Bigelow e Megan Ellison, Produttori)

Miglior regista
Amour (Michael Haneke)
Beasts of the Southern Wild (Benh Zeitlin)
Vita di Pi (Ang Lee)
Lincoln (Steven Spielberg)
L'orlo argenteo delle nuvole (David O. Russell)

Miglior sceneggiatura non originale
Argo (Chris Terrio)
Beasts of the Southern Wild (Lucy Alibar e Benh Zeitlin)
Vita di Pi (David Magee)
Lincoln (Tony Kushner)

L'orlo argenteo delle nuvole (David O. Russell)

Miglior attore protagonista

Bradley Cooper (L'orlo argenteo delle nuvole)
Daniel Day-Lewis (Lincoln)
Hugh Jackman (Les Misérable)
Joaquin Phoenix (The Master)
Denzel Washington (Flight)

Miglior attore non protagonista
Alan Arkin (Argo)
Robert De Niro (L'orlo argenteo delle nuvole)
Philip Seymour Hoffman (The Master)
Tommy Lee Jones (Lincoln)
Christoph Waltz (Django Unchained)

Miglior attrice non protagonista
Amy Adams (The Master)
Sally Field (Lincoln)
Anne Hathaway (Les Misérables)
Helen Hunt (The Sessions - Gli appuntamenti)
Jacki Weaver (L'orlo argenteo delle nuvole)

Miglior colonna sonora
Anna Karenina (Dario Marianelli)
Argo (Alexandre Desplat)
Vita di Pi (Mychael Danna)
Lincoln (John Williams)
Skyfall (Thomas Newman)

Miglior montaggio
Argo (William Goldenberg)
Life of Pi (Tim Squyres)
Lincoln (Michael Kahn)
L'orlo argenteo delle nuvole (Jay Cassidy e Crispin Struthers)
Zero Dark Thirty (Dylan Tichenor e William Goldenberg)

Migliore fotografia
Anna Karenina (Seamus McGarvey)
Django Unchained (Robert Richardson)
Vita di Pi (Claudio Miranda)
Lincoln (Janusz Kaminski)
Skyfall (Roger Deakins)

Migliore scenografia 
Anna Karenina (Scenografa: Sarah Greenwood; Decorazione set: Katie Spencer) 
Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato (Scenografo: Dan Hennah; Decorazione set: Ra Vincent e Simon Bright) 
Les Misérables (Svenografa: Eve Stewart; Decorazione set: Anna Lynch-Robinson) 
Life of Pi (Scenografo: David Gropman; Decorazione set: Anna Pinnock) 
Lincoln (Scenografo: Rick Carter; Decorazione set: Jim Erickson)

Migliori costumi
Anna Karenina (Jacqueline Durran)
Les Misérables (Paco Delgado)
Lincoln (Joanna Johnston)
Biancaneve (Eiko Ishioka)
Biancaneve e il Cacciatore (Colleen Atwood)

Miglior montaggio del suono 
Argo (John Reitz, Gregg Rudloff e Jose Antonio Garcia)

Les Misérables (Andy Nelson, Mark Paterson e Simon Hayes)  
Vita di Pi (Ron Bartlett, D.M. Hemphill e Drew Kunin) 
Lincoln (Andy Nelson, Gary Rydstrom e Ronald Judkins)
Skyfall (Scott Millan, Greg P. Russell e Stuart Wilson)


Le premiazioni ci saranno il 24 febbraio, il 25 febbraio alle 2 di notte per noi italiani, e l'evento sarà trasmesso negli Stati Uniti sulla ABC, e qui in Italia su Sky Cinema 1.
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email