giovedì 30 giugno 2011

King of the Elves ancora in produzione: nuovo sceneggiatore

Tre anni fa John Lasseter e Ed Catmull presentavano il listino dei film d'animazione Disney e Pixar in uscita nel 2008-2012. Da allora ci sono stati molti cambiamenti, The Bear and the Bow previsto per il 2011 è diventato Brave ed è stato posticipato di un anno, scambiandosi posto con Cars 2, Newt, il primo film da regista di Gary Rydstrom, è stato cancellato, e di The King of the Elves (logo ufficiale in alto), previsto per Natale 2012, non si hanno più notizie, almeno fino ad ora.

Concept art non ufficiale
Tratto da un breve romanzo di Philip K. Dick, uno dei più grandi scrittore di fantascienza classica, ha come protagonisti una banda di elfi e un nano, che vivono nel delta del Mississippi, che incoronano un umano come loro re dopo che lui gli aveva salvati da un troll cattivo. La notizia di un adattamento Disneyano di questo racconto, che non è per bambini e nè una favola, è stato accolto positivamente dai disneyani, convinti della scelta della Disney di prendere un'altra strada rispetto ai suoi concorrenti, e di produrre prodotti più maturi, e negativamente dai fan di Dick, preoccupati da un possibile adattamento cinematografico solo per bambini.
The King of Elves, che qui dovrebbe essere tradotto, salvo schizzi di fantasia dalla Disney Italia, in Il re degli Elfi, ha cambiato più volte regista. I primi nomi fatti sono stati quelli di Aaron Blaise e Robert Walker, registi di Koda fratello orso, mentre un anno fa è stato fatto il nome di Chris Williams, regista e sceneggiatore di Bolt. Non si sa se Chuck Williams, che aveva collaborato con Blaise e Walker in Koda fratello orso, rimarrà come produttore.

Altro concept non ufficiale
Insomma fino a poco tempo fa sembrava che The King of Elves fosse quel genere di film Disney che hanno una travagliata pre-produzione, per poi uscire magari venti anni dopo l'annuncio.
Ma per ora sembra che non sia questo il caso.

La Disney ha ingaggiato Michael Markowitz (foto a lato), sceneggiatore di Horrible Bosses (Come ammazzare il capo e vivere felici) di prossima uscita, per riscrivere questo adattamento. [Variety]
E adesso un'altra questione ardua, la data di uscita. Ebbene sì, perchè la Disney ha la cattiva abitudine di lanciare date di uscita quando ancora i film sono in pre-produzione, e cambiarle tre mesi dopo. Per quanto riguarda l'animazione Disney, per il 2012 sono previsti per l'estate Brave, e per novembre, Wreck-it-Ralph, mentre per il 2013 abbiamo due Pixar, Monsters University per l'estate e per novembre un misterioso progetto, che, tanto per complicarci la vita, probabilmente verrà spostato per l'estate 2014, esattamente come è successo a MU, previsto per novembre 2012 eppoi spostato all'estate 2013, perchè "i film Pixar d'estate fanno più soldi".

Quindi, la probabile data di uscita di The King of the Elves potrebbe essere per la fine del 2013, o per l'estate 2014, o se la Disney farà a difficile con lo script di Markowitz, probabilmente per metà 2034 ;-)
restate aggiornati e ricordate che in Lasseter we trust!
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email