,

domenica 22 settembre 2019

KNIGHTS, IN SVILUPPO UN LIVE-ACTION ORIGINALE DISNEY AMBIENTATO NEL MEDIOEVO

La spada e la rosa (1953), live-action Disney incentrato su Maria Tudor
Grazie a Deadline scopriamo un nuovo progetto originale in sviluppo ai Walt Disney Studios, che sembrerebbe destinato al cinema e non invece per Disney+, la piattaforma streaming che sembra la destinazione per il debutto della maggior parte dei film originali non remake Disney, come Togo e Noelle.

Il film, per ora intitolato Knights, ovvero cavalieri, si aggiungerebbe quindi a Artemis Fowl, Jungle Cruise e L'unico e insuperabile Ivan come uno dei pochi live-action Disney originali confermati per una distribuzione cinematografica; un territorio che la Disney sembra aver pensato per i suoi remake live-action.


Oswald il coniglio fortunato in Oh What a Knight (1928) mentre affronta il cavalier Gambadilegno
La pellicola, ambientata in Europa nel Medioevo, avrà come protagonista una caparbia giovane donna che si unisce ad un cavaliere nel suo viaggio per distruggere un pericoloso e potentissimo artefatto che causerebbe la fine del mondo che finisse nelle mani sbagliate.

La sceneggiatura è affidata a Matt Orton, un giovane promettente sceneggiatore inglese laureato in storia, la cui opera prima, Operation Finale, distribuita in Italia su Netflix, si incentrava sulla caccia ad un paramilitare del partito nazista fuggito dal processo a Norimberga vent'anni prima.

Topolino è un sarto stermina giganti in L'eroico ammazzasette (1938)
Orton sta lavorando anche a Battle of Britain, un film per la 20th Century Fox, ora in controllo allo stesso team creativo dei Walt Disney Studios, sui tentativi da parte della Germania nazista di occupare il Regno Unito, che sarà diretto da Ridley Scott. Lo stesso Scott che è a lavoro su di un altro progetto a tema medievale per la Disney, ovvero The Merlin Saga, un adattamento della saga letteraria Lost Years of Merlin, una sorta di prequel della Spada nella Roccia, su un giovane Merlino prima che incontrò Artù. Progetto a sua volta da non confondere con il remake live-action de La Spada nella Roccia, destinato invece per Disney+, che sarà diretto da Juan Carlos Fresnadillo, regista di 28 settimane dopo.

Questo Knights è in mano agli esecutivi Disney Jessica Virtue, che è a lavoro attualmente sul remake di Mulan, Cruella e La sirenetta, e su Togo per Disney+, e da Chaz Salembier, che invece ha supervisionato la produzione del remake di Lilli e il vagabondo, che già sappiamo essere stato annunciato per Disney+, e sta lavorando su un altro film originale, Cyrano the Moor, un musical live-action adattamento del Cirano di Bergerac con David Oyelowo, già visto in Queen of Katwe nei panni del coach di Phiona, e scritto dal premio Oscar per Moonlight Tarell Alvin McCraney.

Robin Hood e i compagni della foresta (1952), uno dei primi lungometraggi live-action Disney
Sembrerebbe ci sia quindi da parte della Disney un interesse nel lanciare un franchise a tema medievale, un genere che al cinema ha incontrato recentemente solo sfortune dopo i flop di King Arthur di Guy Ritchie e del Robin Hood con Taron Egerton.
Riuscirà la Disney a rilanciare un genere ormai morto come fece con Pirati dei Caraibi?