domenica 2 febbraio 2014

MyNewBriefNews Disney #1, Trilli e la nave pirata, Muppets Most Wanted, Buona fortuna Charlie e Resurrection

Primo appuntamento con la rubrica MyNewBriefNews, che ogni fine settimana raccoglie alcuni sporadici aggiornamenti e notizie che non abbiamo affrontato in precedenza.

Questa settimana abbiamo una clip di Trilli e la nave pirata, il merchandising del Disney Store di Muppets Most Wanted e del nuovo film di Trilli, alcune informazioni sull'ultimo episodio di Buona fortuna Charlie, e il poster della nuova serie ABC Studios Resurrection.

• In questa prima clip di Trilli e la nave pirata vediamo Zarina in compagnia di Trilli che sperimenta i poteri della polvere blu delle fate.


• Walt Disney Company è diventata partner di Family Outfest, un evento di una settimana per famiglie omosessuali che prenderà luogo la prima settimana di Luglio a Orlando, nei parchi Disney World e Epcot, Sea World e Universal Studios. Il proposito di questo evento è di celebrare il patrimonio culturale e condiviso di come tutte le famiglie sono, senza contare come sei visto, identificato o chi ami. La notizia viene proprio pochi giorni dopo la comparsa in Buona fortuna Charlie della prima coppia omosessuale in una serie Disney Channel.

• In occasione dell'uscita di Muppets Most Wanted negli Stati Uniti il 21 Marzo, lo store americano del Disney Store ha pubblicato il merchandising del film, i peluche di Kermit, Miss Piggy, con il suo nuovo look, Fozzie, Animal, Gonzo, Rowlf e lo Chef Svedese, le magliette che evidenziano il tour mondiale che affronteranno nel film, e le spille e le cartoline di Dublino, Madrid, Londra, Mosca e Berlino.

 

 

 

 

 























• Oltre al merchandising di Muppets Most Wanted, il Disney Store americano ha pubblicato anche quello di Trilli e la nave pirata. Grande protagonista è ovviamente la nuova fata Zarina, insieme al nuovo look piratesco delle bambole, disponibili per ora solo tutte insieme.



 










Di seguito trovate le bambole prodotte da Jakks-Pacific in esclusiva per Target, catena americana all'ingrosso, e le bambole in edizione limitata di Trilli e Zarina, qui tutti i dettagli. Nello store italiano del Disney Store per ora c'è solo la borsa shopper.

 

 


• Dopo quattro stagioni e un Disney Channel Original Movie, Buona fortuna Charlie si concluderà negli Stati Uniti il 16 Febbraio con il novantasettesimo episodio intitolato Good Bye Charlie. Nel finale della serie, della durata di un'ora, Teddy parte per il college e registra il suo ultimo video per Charlie, nel frattempo Bob e Amy le organizzano un party d'addio con una visita speciale, quella del suo ex fidanzato Spencer. In Italia su Disney Channel la programmazione si trova a metà della quarta stagione, con i nuovi episodi che andranno in onda dalla metà di Febbraio.

• Ecco il poster di Resurrection, nuova serie prodotta dagli ABC Studios, la cui prima stagione, composta da otto episodi, partirà il 9 Marzo negli Stati Uniti sulla ABC.
Resurrection inizia quando un bambino americano di otto anni si sveglia da solo in una risaia in una provincia cinese con nessun documento d'identità e con nessuna idea di come ci è finito. I dettagli cominciano ad emergere una volta che si ricorda che il suo paese di nascita è in Arcadia, Missouri e un agente d'immigrazione, interpretato da Omar Epps di Dr. House, lo riporta indietro. La casa che dichiara essere la sua è adesso occupata da una coppia più veccia, che hanno perso il loro figlio Jacob più di 30 anni fa quando annegò in un incidente. Anche se sono più vecchi, il giovane Jacob li riconosce come suoi genitori. Ma come può essere?

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email