giovedì 3 gennaio 2013

Il Grande e Potente OZ: Nuove Immagini

La Disney ha pubblicato nuove immagini da Il Grande e Potente OZ, prequel de Il Mago di Oz che narrerà la avventure del circense Oscar Diggs, interpretato da James Franco, che si ritrova nella Città di Smeraldo nel bel mezzo di una lotta tra streghe.
Nelle nuove immagini vediamo la bellissima fotografia del film, che dovrà dimostrare di non essere solo il sottobosco di Alice in Wonderland, non a caso i due film hanno lo stesso production designer Robert Stromberg, ma qualcosa di più originale e interessante.

Trovate le immagini nel player qui sotto.

OZ - The Great and Powerful racconta le origini del personaggio ideato da L. Frank Baum, il Mago di Oz. Quando Oscar Diggs, un mago da circo con dubbia etica morale, è scagliato dalla polverosa Kansas alla vibrante Terra di Oz, pensa di aver sbancato la lotteria. La fama e la fortuna lo assistono, finchè non incontra tre streghe, Theodora (Mila Kunis), Evanora (Rachel Weisz) e Glinda (Michelle Williams), che non sono convinte che lui sia il grande mago che tutti si aspettano. Trascinato a malavoglia dentro i problemi epici che riguardano la Terra di Oz e i suoi abitanti, Oscar deve trovare in tempo, chi è buono e chi è cattivo, prima che sia troppo tardi. Con le sue arti magiche da quattro soldi, usate come illusione, Oscar trasforma se stesso non solo nel grande e potente Mago di Oz, ma anche in un uomo migliore.
Il Grande e Potete OZ (Oz the Great and Powerful) è un film live-action prodotto e distribuito dalla Walt Disney Pictures, e uscirà il 7 Marzo 2013 in Italia e il giorno successivo negli Stati Uniti in Disney Digital 3D nativo.
Il film è diretto da Sam Raimi, scritto da Mitchell Kapner e David Lindsay-Abair, e interpretato da James Franco, Mila Kunis, Rachel Weisz e Michelle Williams.
La colonna sonora è composta da Danny Elfman.
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email