lunedì 2 luglio 2012

Nuove indiscrezioni sul nuovo corto di Toy Story, Partysaurus Rex

Dopo il successo di Toy Story 3, il film d'animazione con il maggior incasso mondiale al box-office, la Disney sta continuando ad espandere il mondo di Toy Story con dei cortometraggi, i Toy Story Toons, e due special televisivi di mezz'ora che sono in produzione nello studio canadese della Pixar.
I primi due corti sono stati Vacanze Hawaiane, presente nel DVD/BD di Cars 2, e Small Fry, uscito al cinema negli Stati Uniti con I Muppet ma per ora non ancora disponibile come copia fisica in home video, forse sarà incluso nel secondo volume dei Corti Pixar, in uscita a fine anno.
Dalla Disney Holiday Gift Preview, che ci ha già mostrato buon parte dei personaggi di Ralph Spaccatutto, ci arriva la conferma di un nuovo probabile corto dei Toy Story Toons, Partysaurus Rex.



Il merchandising relativo a questo terzo probabile corto di Woody e Buzz è un playset di una barca con Rex alla vedetta. Sulla scatola è scritto As seen in Partysaurus Rex (Visto in...), il che può essere relativo sia ad un cortometraggio e sia ad uno special telvisivo. Ma siccome lo special televisivo è previsto sulla ABC/Disney Channel per la fine del 2013, e questi prodotti della Disney Holiday Gift verranno commercializzati nei Disney Store entro questo autunno, è altamente probabile che si tratti quindi di uno cortometraggio.
Con l'uscita della riconversione in 3D di Alla Ricerca di Nemo a Settembre negli Stati Uniti, è probabile che il corto venga proiettato o prima di questo film, o di Frankenweenie a Ottobre, oppure semplicemente su Disney Channel.
Il titolo dovrebbe indicare che Rex sarà il protagonista assoluto, e che si dovrebbe trovare su una barca con Woody e Buzz (Daisy potrebbe andare in crociera), e magari ci sarà anche come easter egg qualche "personaggio" di The Good Dinosaur, film Pixar in uscita nel 2014 con protagonisti proprio i dinosauri.

Ovviamente queste sono solo nostre supposizioni, e devono essere prese con le pinze :-)
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email