martedì 6 marzo 2012

Kristen Bell entra nel cast vocale di Frozen, film d'animazione basato su La Regina delle Nevi

La produzione di Frozen, adattamento cinematografico della fiaba di Andersen, La Regina delle Nevi, è ufficialmente partita presso i Walt Disney Animation Studios.
Dopo un decennio di false partenze, la Disney ha finalmente dato il via a quello che sarà il 53esimo Classico Disney, in uscita a Novembre 2013, e si sta già occupando del cast.
Kristen Bell è la prima arrivata. [/Film] L'attrice famosa per il suo ruolo in Veronica Mars, doppierà una delle protagoniste femminili del film; o la Regina, oppure Gerda, una ragazza che parte per un lungo viaggio alla ricerca di Kay, il suo amico rapito e soggiocato, grazie ad un bacio, dalla Regina.
Da quello che sappiamo la sua parte sarà anche cantata, e se conoscete bene la carriera dell'attrice, non potete non pensare che non sia preparata per il ruolo. Kristen Bell ha debuttato con uno spettacolo di Broadway, e come doppiatrice l'avete sentita in originale come la blogger di Gossip Girl nella serie della CW, e come Lucy Stillman nei tre Assassin's Creed.
Mentre sappiamo con certezza che Chris Buck (Tarzan, Surf's Up) si occuperà della regia, restano ancora incertezze per chi scriverà e comporrà le canzoni, anche se il duo Alan Menken/Glenn Slater (Rapunzel) sembra confermata, anche perchè Menken ha seguito il film dall'inizio della sua pre-produzione.
Vi ricordo che il film sarà in CGI, animato al computer come Rapunzel, e non animato tradizionalmente come La Principessa e il Ranocchio, purtroppo.

Kristen Bell in una sua precedente esperienza da doppiatrice :-)
Per vedere qualcosa, e non parlo di un trailer, ma anche di un'immagine, bisognerà aspettare l'anno prossimo. Per esempio di Ralph Spaccatutto (Wreck-It Ralph), prossimo Classico Disney che uscirà questo Novembre, non ancora abbiamo visto nulla, tranne una manciata di concept art.
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email