domenica 12 febbraio 2012

Disney Store a Milano: Comunicato stampa e foto dall'apertura del nuovo store interattivo!

Si è svolta ieri a Milano l'apertura del nuovo Disney Store, il primo in italia interattivo, con la partecipazione di Mickey e Minnie. Grazie a Francesca Andreoni di OpinionLeader, per voi abbiamo il comunicato stampa ufficiale rilasciato dalla Disney, e una galleria di foto dell'entrata a sopresa di Mickey e Minnie e dell'apertura delle store con la magica chiave :-)
Il Disney Store a Milano si trova in Corso Vittorio Emanuele II, 30, per trovare il Disney Store a te più vicino, clicca qui.

11 FEBBRAIO 2012:
MINNIE E TOPOLINO A MILANO
PER LA GRANDE INAUGURAZIONE
DEL NUOVO DISNEY STORE INTERATTIVO

Alta la partecipazione di grandi e piccini che hanno festeggiato con Topolino e Minnie la grande apertura in Corso Vittorio Emanuele II.
Una speciale sfilata con musica, balli e tanto divertimento per la gioia di tutti i bambini.

Milano, 11 febbraio 2012 – Una spruzzata di polvere magica ha portato l’atmosfera delle storie e dei personaggi Disney nel cuore della città di Milano. In occasione della Grande Inaugurazione del nuovo Disney Store interattivo sabato 11 febbraio si è tenuta una grande festa di inaugurazione che ha coinvolto, oltre allo Store, anche l’intero C.so Vittorio Emanuele II. Un percorso blu di polvere magica ha condotto personaggi e spettatori dalle spalle del Duomo fino al nuovissimo Disney Store.

A dare il via ai festeggiamenti, l’arrivo a sorpresa di Minnie e Topolino che, a bordo di un’auto storica, hanno attraversato C.so Vittorio Emanuele II accompagnati da una mini band di sei elementi. Giunti davanti allo Store, i due personaggi hanno incontrato il bambino vincitore del concorso lanciato da Disney Channel, ed insieme hanno effettuato la Cerimonia di Apertura dando ufficialmente il via all’Immaginazione. 

Nel pomeriggio, i festeggiamenti sono ricominciati con un gruppo di ballerini che ha evocato in chiave fiabesca i balli più famosi dei cartoni classici Disney, sulle note suonate dal vivo dalla miniband. Le performance coreografiche e musicali hanno alimentato l’attesa di grandi e piccini, fino al nuovo passaggio di Minnie e Topolino preceduto da un corteo di majorettes.  Moltissimi i bambini vestiti da Principi e Principesse che si sono divertiti a danzare lungo il tappeto blu di polvere magica. Ad animare la giornata di festa hanno contribuito anche gli allegri truccabimbi e le tante attività gratuite in Store.

Una giornata di festa per la città di Milano che viene omaggiata anche all’interno dello Store. Tra i paesaggi del mondo Disney vi sono infatti anche disegni ispirati ai luoghi simbolo della città: il Duomo, le Colonne di San Lorenzo, fino alla spettacolare fontana che, proiettata sullo skyline, richiama quella antistante il Castello Sforzesco.

Il nuovo Disney Store interattivo è progettato secondo un innovativo concept design, che promette di diventare un punto di riferimento in città sia per le famiglie italiane che per i turisti. Concepito come una magica destinazione per i bambini e le loro famiglie dove poter assaporare la magia Disney nel cuore della città, il nuovo Store offrirà molte occasioni per emozionarsi insieme ai personaggi Disney più amati. La nuova veste in chiave high-tech, lanciata in America e in Europa nell’estate del 2010, ha garantito il successo di questo nuovo design. Le tecnologie all’avanguardia sono state pensate per dare vita ad un’esperienza di acquisto unica, e per rendere il tempo trascorso nello Store i migliori 30 minuti della giornata di un bambino.


Parte del ricavato delle vendite nel giorno della Grande Inaugurazione è stato donato all’associazione benefica Make-A-Wish.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email