mercoledì 4 novembre 2009

Antreprima mondiale a Londra di "Disney's A Christmas Carol"


Si è tenuta questa sera a Londra l'anteprima mondiale di "A Christmas Carol". Ecco in anteprima alcune immagini del tanto atteso evento!
L'evento si è tenuto al cinema nella piazza Odeon Leicester e sembra proprio che questa piazza londinese per l'evento si sia trasformata in una piazza dell'era Vittoriana, con tantissimi bambini in costume e con tutti gli interpreti.
All'anteprima si è esibito anche Andrea Bocelli con il suo pezzo tratto dalla colonna sonora, e infine sul tappeto rosso si sono visti Jim Carrey (interprete di ben quattro personaggi nel film!), Colin Firth, il regista Robert Zemeckis, il Presidente e CEO della Disney Bob Iger, il neo presidente dei Walt Disney Studios Rich Ross, e tanti altri membri della troupe e della produzione.
















"A Christmas Carol, un eccitante viaggio immaginato dal realizzatore vincitore dell’Academy Award® Robert Zemeckis, coglie l’essenza fantastica del classico racconto di Dickens e la trasporta in un rivoluzionario evento cinematografico in 3D. Ebenezer Scrooge (Jim Carrey) inizia le festività natalizie mostrando il suo solito disprezzo, urlando al suo fedele impiegato (Gary Oldman) e al gioviale nipote (Colin Firth). Ma quando gli spiriti del Natale Passato, Presente e Futuro lo portano in un viaggio che gli rivela delle verità che il Vecchio Scrooge non ama affrontare, capisce di dover aprire il suo cuore per compensare anni di cattiva condotta prima che sia troppo tardi."

A Christmas Carol è prodotto dalla Imagemovers e distribuito dalla Walt Disney Pictures e uscirà in Italia il 3 Dicembre 2009 anche in Disney Digital 3D.
Il film è diretto da Robert Zemeckis e interpretato da Jim Carrey, Gary Oldman e Cary Elwes.
La Colonna Sonora è composta da Alan Silvestri.
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email