giovedì 16 luglio 2009

John Carter of Mars - Willem Dafoe nel Cast

Novità nel Cast di John Carter of Mars, Willem Dafoe (Goblin in Spider-Man) affiancherà Taylor Kitsch, Lynn Collins e Thomas Haden Church nel film fantascientifico in live-action diretto da Andrew Stanton.
Willem Dafoe interpreterà il marziano Tars Tarkas, un agguerrito soldato alieno che è capace di amare. Una insolita caratteristica per un marziano, che solitamente non comprendono le emozioni.
Per questo Tars sarà un alleato di John Carter che lo affiancherà nella battaglia per salvare il pianeta Marte da un terribile Tiranno.
Il ruolo di Willem Dafoe verrà ripreso anche nei suoi due successi sequel in programma dalla Disney.
Vi ricordo che qui Dafoe è alla sua terza collaborazione con il regista Andrew Stanton, infatti è sua la voce in originale di Branchia in Alla Ricerca di Nemo.




"Tratto dal classico della fantascienza scritto da Edgar Rice Burroughs, il film dovrebbe essere il primo film di una trilogia, scritto da Stanton assieme assieme a Mark Andrews, regista del corto Pixar, One Man Band. Il primo film è ovviamente il primo libro della serie, La Principessa di Marte, pubblicato nel 1917. La storia segue le avventure del veterano della guerra civile americano John Carter, che viene trasportato su Marte dove trova un pianeta abitato da barbari verdi alti tre metri. Prigioniero di queste creature, riesce a sfuggirgli per poi incontrare Dejah Thoris, la Principessa erede al trono di Helium, che è in cerca disperata di aiuto per salvare il Pianeta..."

John Carter of Mars è prodotto e distribuito dalla Walt Disney Pictures, e uscirà a Natale 2011 o nell'estate 2012.
Il film è diretto da Andrew Stanton, scritto da Mark Andrews e Michael Chabon, e interpretato da Taylor Kitsch, Lynn Collins e Willem Dafoe.
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email