sabato 31 gennaio 2009

Disney Award - 36th Annie Awards

Non so ma forse gli Annie Awards sono diventati i Razzie Awards dell'animazione o qualcosa del genere, perchè qui si parla di scandalo, delusione, e si prova anche pietà per i giurati degli Annie, che hanno praticamente snobbato WALL-E e Bolt, e dato un premiuccio al storyboard del corto Disney, Glago's Guest, che praticamente non ancora possiamo vedere per intero, ma per questo dovremmo colpevolizzare la Disney.
Vince Kung Fu Panda il "cartone" della Dreamworks, che ormai conoscete tutti, con 10 premi, più 4 per il corto tratto dal film, Secrets of the Furious Five, bè questo si che è un segreto...
Una spiegazione plausibile c'è, ovvero la Dreamworks compare tra gli sponsor d'oro insieme alla Nickleodeon Movies, invece la Disney (Disney Animation, Toon Studios, Television Animation e Pixar) tra gli sponsor d'argento, sostanzialmente chi paga di più riceve più premi.
Impossibile che uno tra i migliori film d'animazione di sempre non abbia nemmeno vinto un premio agli Annie Awards, i massimi riconoscimenti d'animazione, o almeno i più pagati.
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email