sabato 7 giugno 2008

Andrew Stanton vola su Marte con John Carter

Di questi tempi sempre di più si parlerà di Andrew Stanton, regista di Nemo e dell'attualissimo Wall-E, che non appena concluso la nuova pellicola Disney/Pixar, ha confermato un altro suo lavoro, sempre alla Pixar Animation Studios, ma non servirà solo i computer per realizzarlo, ma anche personaggi in Carne ed Ossa. Cioè Andrew Stanton produrrà e dirigerà John Carter of Mars, primo o secondo Live/Action della Pixar con la Disney. Già da Tempo si era parlato di John Carter, che non è un progetto ideato dalla Pixar, infatti è stato creato da Edgar Rice Burroughs, scrittore anche di Tarzan, sempre rievocato dalla Disney. Sulla Realizzazione del film si era già fatta un'idea la Paramount, infatti già da anni si parla del destino cinematografico di John Carter of Mars. La Paramount nel 2002 ne aveva già annunciato la produzione, per poi confermarla nel 2004. Ma l'operazione fallì dopo Directors Guild of America (DGA) per una questione di diritti del film di Sin Sity fuoriuscendo dalla guild.
Questo comportò la sua estromissione dal progetto in quanto la Paramount ha un accordo secondo il quale può utilizzare registi regolarmente iscritti alla DGA e conseguentemente ci fu il blocco totale della trilogia fino al 2006 quando la Paramount decise di investire nello Star Trek di J.J. Abrams rinunciando completamente ai diritti sull'opera di Burroghs che vennero immediatamente acquisiti dalla Disney. Da allora ci sono state solo voci ma nulla di preciso almeno fino a questi giorni quando il ben informato sito JimHillMedia e Andrew Stanton hanno portato alla ribalta la questione. La Disney-Pixar è finalmente determinata a produrre il ciclo di film con data data approssimativa 2012, il regista stabilito è Andrew Stanton (Nemo, Toy Story, Bug's Life e più recentemente WALL-E) mentre della sceneggiatura dovrebbe occuparsi Mark Andrews (Gli Incredibili, Ratatouille) di cui sembra abbia già scritto una prima stesura. Ma la data d'uscita potrebbe essere prima, molto prima, addirittura si vocifera i lavori possano cominciare nei porossimi mesi per un uscita direttamente nel 2009. La Disney infatti sembra intenzionata a interrompere la produzione del ciclo di Narnia nel caso in cui il prossimo capitolo The Chronicles of Narnia: The Prince Caspian in imminente uscita non faccia un vero exploit d'incassi, questo porterebbe ad un accellerazione del progetto John Carter in sostituzione proprio del ciclo di C.S. Lewis. Ma già dai primi Box Office, si può notare che Prince Caspian ha totalizzato $192 Milioni, e ne totalizzerà almeno il quadruplo, e inoltre la Disney ha già programmato tutti i film di Narnia.
Vi dicevo che John Carter di Marte o of Mars sarò il secondo film Live Action, perchè il Primo sarà forse non ancora confermato, 1906, di Brad Bird, film che parlerà del catastrofico terremoto del 1906 a San Francisco, che distrusse tutta la Città. Il film sarà in associazione con la Disney ovviamente e la Warner Bros.
Non resta che aspettare altre news dal mondo Disney-Pixar, dalla conferma di 1906.
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email