martedì 11 novembre 2014

Un super weekend per ‘Big Hero 6’

 

Congratulazioni alla squadra dei Walt Disney Animation Studios di Burbank! L’ultimo film d’animazione Disney Big Hero 6 ha battuto Interstellar di Christopher Nolan al box office americano nell’ultimo weekend. La cifra definitiva raccolta da Big Hero 6 è di  56,215,889 milioni di dollari, il 15% in più di quanto aveva incassato nel 2012 Ralph Spaccatutto durante il suo primo weekend, ma un po’ meno di quanto invece aveva raccolto Frozen l’anno scorso durante il weekend del Ringraziamento (Elsa e Anna non arrivarono nemmeno al 1° posto tra l’altro).

Con il tenero robot Baymax come protagonista della campagna marketing, Big Hero 6 è stato giustamente pubblicizzato come un prodotto per famiglie e ha raccolto una “A” dal CinemaScope dal pubblico. Su Rotten Tomatoes ha totalizzato il 91% di recensioni positive. Un buon passaparola dovrebbe spingere il film a superare i 200 milioni di dollari di incasso nei soli Stati Uniti.

Le prospettive per una performance duratura sono buone. In effetti sembra che sul fronte della concorrenza al box office ci saranno ancora due settimane prima che esca il nuovo capitolo di Hunger Games e tre settimane prima che arrivino i pinguini di Madagascar (26 novembre). Quella sarà una bella competizione.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email