venerdì 7 novembre 2014

‘Into the Woods’: nuovo trailer spettacolare

I Walt Disney Studios hanno da poco rilasciato il nuovissimo trailer per il loro adattamento cinematografico del musical di Broadway Into the Woods che uscirà nei cinema americani il giorno di Natale, mentre per l’uscita italiana bisognerà aspettare il 2 aprile 2015, visto che da noi soltanto la Disney lo presenterà solo per Pasqua.

ITW-PosterIl film Disney Into the Woods è una rivisitazione in chiave moderna delle più amate fiabe dei fratelli Grimm, in cui si intrecciano le trame di alcuni racconti, per esplorare le conseguenze delle avventure e dei desideri dei personaggi. Questo musical intenso e ricco di umorismo rivisita le fiabe classiche di Cenerentola (Anna Kendrick), Cappuccetto Rosso (Lilla Crawford), Jack e il fagiolo magico (Daniel Huttlestone) e Raperonzolo (MacKenzie Mauzy), unendole tra loro tramite una vicenda del tutto nuova incentrata su un panettiere e sua moglie (James Corden ed Emily Blunt), sul loro desiderio di formare una famiglia e sul rapporto con la strega (Meryl Streep) che ha gettato su di loro un maleficio.

Rob Marshall, l’acclamato regista del musical vincitore dell’Academy Award® Chicago e del film Disney Pirati dei Caraibi: Oltre i Confini del Mare, dirige il film basato sull’omonimo musical originale vincitore del Tony® Award, firmato da James Lapine — anche responsabile della sceneggiatura — e dal leggendario compositore Stephen Sondheim, autore delle musiche e dei testi. Prodotto da Marshall, John DeLuca, il produttore di “Wicked” Marc Platt e Callum McDougall, Il film Disney Into the Woods arriverà nelle sale italiane il 2 aprile 2015.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email