sabato 20 luglio 2013

COMIC-CON 2013: Jeph Loeb presenta tutte le novità dalle serie Marvel Ultimate Spider-Man, Avengers Assemble e Hulk and the Agents of S.M.A.S.H.

Jeph Loeb al Comic-Con
Jeph Loeb, responsabile delle produzioni televisive Marvel, ha presentato al Comic-Con tutte le novità dalle serie d'animazione Marvel trasmesse su Disney XD, Ultimate Spider-Man, la cui seconda stagione è in corso di trasmissione in Italia, e le inedite Avengers Assemble, serie dei Vendicatori che sostituisce Earth's Mightiest Heroes, e Hulk and the Agents of S.M.A.S.H., prima serie che spacca in cui la famiglia Hulk (She-Hulk, Red Hulk, Skaar e A-Bomb) è protagonista.

Alcuni dei Mash-Up più divertenti sono quelli di Spider-Man
Loeb ha prima parlato di quanto sia gratificante la condivisione di quello di cui si è appassionati, su cui il Comic-Con si fonda, di come una passione può unire così tante persone insieme, e ha successivamente presentato un video della serie Marvel Mash-Up, una collana dove prendono materiale d'archivio dalle serie a cartoni Marvel degli anni '80 e '90 che vengono ridoppiati in modo comico, gli episodi sono divertentissimi e li potete vedere su YouTube.

I Sinistri 6 apparsi nella seconda stagione di Ultimate Spider-Man
Loeb comincia a parlare di Ultimate Spider-Man, e lo fa annunciando il rinnovo della serie per una terza stagione, che dato il successo era atteso da un pò, ma prima ci saranno altri appuntamenti per Spider-Man, tra cui un incontro con I Guardiani della Galassia, il super-team spaziale di cui vedremo un film l'anno prossimo, dall'episodio che verrà trasmesso negli Stati Uniti proprio domani mattina, e più in là un crossover con gli Avengers di Avengers Assemble. Al Comic-Con sono state mostrate delle immagini che poi verranno pubblicate sul sito della Marvel nelle prossime ore, aggiorneremo l'articolo quando saranno disponibili.

La Hulk Family al completo
Sul palco poi sale Fred Tatasciore, il doppiatore di Hulk nelle serie animate Marvel, tra cui anche Hulk and the Agents of S.M.A.S.H., che debutterà negli Stati Uniti il prossimo 11 Agosto.
"Hulk è un eroe incompreso" dice Loeb. "Che ci può essere di più divertente di un Hulk? Bè, cinque Hulk!" e proietta in anteprima mondiale un episodio della serie, in cui il team di Hulk affronta Sauron e la sua banda di dinosauri.
La serie richiama molto gli albi a fumetti, per esempio ritroviamo la frase tipica di Skaar, "Skaar Slash" e A-Bomb che si fa chiamare "The Bomb", insomma come gli ultimi progetti televisivi Marvel, anche questo è supervisionata dal team della Marvel che lavora anche ai fumetti, tant'è che molti degli sceneggiatori sono autori di albi a fumetti. Alcune tra le citazioni che hanno invaso Twitter sono "Spacca prima, poi fai le domande" oppure "Rifacciamogli diventare estinti", e pare che Hulk, contrariamente come avviene nei Vendicatori, qui sia il cervello della squadra.

Il look dei personaggi nella nuova serie sugli Avengers, molto simile al film
Dopo di che le sorprese non finiscono qui, e Jeph Loeb fa vedere un episodio inedito da Avengers Assemble, la serie già partita negli Stati Uniti che ha rilanciato i Vendicatori dopo Earth's Mightiest Heroes, puntando di più sul lato comico. L'episodio mostrato si chiama Hyperion, ed è proprio il supervillain Hyperion a comparire come minaccia per gli Avengers. Nella serie ci sono moltissimi riferimenti anche al film, per esempio in questo episodio c'è una mossa di Hawkeye che ricorda molto quella di quando nel film si butta dal palazzo per colpire i Chitauri. E bellissima la conclusione "Hulk ha sbattutto Hyperion al tappeto. HULK SPACCA!"
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email