mercoledì 15 maggio 2013

Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D - Trailer Esteso, Foto dal Cast, Immagini e altre indiscrezioni

Dopo il Teaser di qualche giorno fa, la ABC ha finalmente pubblicato il Trailer esteso dalla durata di 2 minuti e 50 di Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D., prima serie televisiva che farà parte integrante dell'Universo Cinematografico Marvel (MCU). Ambientata dopo i fatti di The Avengers, la serie avrà come protagonista l'agente dello S.H.I.E.L.D. Phil Coulson, già apparso in Iron Man, Iron Man 2, Thor e in The Avengers dove veniva ucciso per mano di Loki, tornare misteriosamente in vita.

Di seguito trovate il trailer, che lascia aperte molte domande sull'identità del supereroe che apparirà nell'episodio pilota, diretto da Joss Whedon.



J. August Richards nei panni del misterioso supereroe
Scheletro di metallo?
Riguardo al supereroe, interpretato da J August Richards, l'ipotesi che questo possa essere in realtà Luke Cage, come avevamo pensato, si dimostra totalmente sbagliata, dopo che in questo video vediamo il supereroe avere su un braccio una sorta di scheletro di metallo, che probabilmente gli conferisce energia. Invece la possibilità che il supereroe dell'episodio pilota sia quindi inedito e non presente in nessuna storia Marvel a fumetti è alta, così come che questi sia un personaggio quasi sconosciuto.

in basso a destra, Rage dopo una scazzotata
Ma se osserviamo bene il logo ad inizio video della Marvel, formato da diverse pagine di albi a fumetti sfogliate, possiamo vedere in una di queste Rage.
Quest'ultimo è un supereroe di New York City, dove la serie S.H.I.E.L.D. si svolge, che a tredici anni, dopo un incidente a contatto con rifiuti tossici, acquista superforza e una straordinaria resistenza, qualità fisiche che  il supereroe interpretato da J Angus Richards nella serie sembra avere, ma Rage non ha nessuno scheletro di metallo o roba simile. Insomma ipotesi Luke Cage quasi scartata, mentre Rage sembra una possibilità.

Il trailer ci da un'assaggio di quello che sembra essere un mix tra X-Files, Fringe, Torchwood (per quello che riguarda la sua natura da spin-off), serie fantascientifiche che però non possono contare su un universo vasto come quello Marvel, che però dovrà gestito bene. Di certo non vogliamo vedere supereroi diversi che spuntano fuori casualmente in ogni episodio, sarebbe interessante che lo S.H.I.E.L.D. abbia sia un team tecnico di agenti esperti, e sia un altro team supereroistico oltre agli Avengers, che potrebbe formarsi proprio durante questa serie, essendo, al contrario degli Avengers, un supergruppo di agenti operativi al servizio dello S.H.I.E.L.D.

Maria Hill in The Avengers
Inoltre la voce che introduce il video, e quella che parla con l'agente Ward sulla sua promozione, sembra essere quella di Cobie Smulders, che in The Avengers era l'Agente Maria Hill, braccio destro fidato di Nick Fury. E' plausibile che il personaggio di Maria Hill abbia un breve cameo almeno nell'episodio pilota, giusto per dare un senso di continuity con The Avengers, mentre Samuel L. Jackson, interprete di Nick Fury, si è detto disponibile a prestare la voce per la serie, come una sorta di Charlie in Charlie's Angels.

Di seguito trovate le foto promozionali del cast e delle dichiarazioni di Clark Gregg (Coulson) e Chloe Bennet (Skye)



Gregg: Nel primo episodio non saprete la risposta alla domanda che vi state tutti ponendo [si riferisce a come il suo personaggio è sopravvissuto], avrete alcune risposte, ma non tutte subito.
Ho pensato che stessero scherzando perchè c'era tutto quel sangue sul set di The Avengers. Ho aspettato di vedere se dovevamo girare una versione dove Loki mancava l'obbiettivo, ma non l'hanno fatto, quindi sono rimasto veramente sorpreso quando ho ricevuto la chiamata e non volevano che nulla minasse quello che avevamo raggiunto e dopo che il regista Joss Whedon mi ha spiegato il mistero, e come hanno sistemato la faccenda, in modo che l'Agente Coulson fosse lo stesso in giro, sono stato convinto.
E' tornato, lui pensa di sapere come è tornato. Dobbiamo vedere. 
Bennet: Se ami The Avengers, se ami i lavori di Joss Whedon, amerai assolutamente questa serie. E' sulle persone che vivono in un mondo superumano che che affrontano la loro umanità. Vediamo tutti questi film supereroistici ma mai come gli umani vivono in quel mondo. E' questo che attirerà le persone. E' così umano e superumano allo stesso tempo, ma sempre fantastico.
Fonte: EW

Per avere una rispostaa tutti questi misteri dovremo aspettare il Comic-Con di quest'estate, oppure l'attesissimo D23 Expo, in cui la Marvel e la Disney sicuramente, oltre ai nuovi film, presenteranno anche la serie.

#CoulsonLives
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email