martedì 15 gennaio 2013

TRON Uprising a rischio cancellazione

Durante le feste di Natale su Disney XD, canale disponibile su Sky, abbiamo potuto vedere i primi otto episodi, contando il preludio Beck's Beginning che è stato disponibile sull'On Demand per una settimana, di TRON Uprising, la serie televisiva d'animazione, con un design che mescola CGI con 2D, ambientata prima gli eventi di Legacy. Mentre aspettiamo la data di messa in onda dei restanti episodi qui in Italia, sappiamo che la serie ha appena completato il suo primo ciclo negli Stati Uniti, e i fan d'oltreoceano stanno aspettando il rinnovo ufficiale per una seconda stagione, che per ora sembra improbabile.

A dare l'annuncio del pericolo cancellazione della serie è stato lo storyboard artist Eric Canete, che con un suo tweet così scrive:
Sta, tristemente, finendo. Grazie per i vostri ascolti.

A chiarire la situazione è intervenuto il creatore dello show insieme a Adam Horowitz, Edward Kitsis, il quale in un'intervista a IGN ha gridato un aiuto a tutti i fan della serie: "Abbiamo bisogno di più ascolti."

Non so qualche sarà il futuro dello show. So che per il momento abbiamo bisogno di più spettatori. Sono così orgoglioso dello show e tutti quelli che lo guardano lo amano. Il problema è che non ci sono abbastanza persone a vederlo. E così vorrei dare l'allarme, perchè io amo i personaggio e questo mondo, ed è veramente un grosso peccato che ci sono persone che se lo stanno perdendo.Non posso dire che è il mio show perchè Charlie Bean, il regista, lo sta guidando giorno dopo giorno. Adam e io l'abbiamo creato ma Charlie e un team meraviglioso di sceneggiatori lo stanno portando avanti, e ci sono giorni in cui sono solo un fan. A questo punto non credo che il suo destino sia stato già deciso. Quindi se le persone lo continuano a guardare, ci sarà ancora una possibilità. Per favore guardatelo, ditelo ai vostri amici.

A non sostenere il grido d'aiuto, e neanche a collaborare per il buon seguito dello show, è il canale Disney XD americano, che ha messo le repliche della serie a tarda notte e l'ha trasmesso la prima volta in modo molto sconclusionato, caratteristica tipica anche della programmazione italiana, e non ha reso facile lo streaming online legale, in America ci sono servizi come Netflix che qui in Italia ci sogniamo.

La serie è veramente straordinaria, se di Legacy si può dire che non offre molte nuove ambientazione nel mondo della Rete rispetto a quelle già viste in TRON dell'82, in Uprising ci addentriamo a fondo nei quartieri di Argon City e nel cuore della città.
L'unica speranza per il rinnovo risiede nella possibilità che un terzo sequel si concretizzi così da mantenere i fan occupati e a farli ricordare ancora di TRON. Alan Horn, nuovo chairman dei Walt Disney Studios, ha dato una possibilità a TRON 3, affidando a Jesse Wigutow la sceneggiatura il mese scorso. Joseph Kosinski, che quest'anno ha diretto Oblivion, è ancora collegato al progetto e ci crede veramente molto, tanto da paragonarlo alla sua versione de L'impero colpisce ancora.

Rimanete aggiornati qui sul blog sia per ulteriori sviluppi sul destino della serie e sia sulla conferma o meno di TRON 3.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P. L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email