lunedì 5 novembre 2012

Una serie sequel di 'Crescere che Fatica' in fase preliminare per Disney

Il produttore esecutivo Michael Jacobs, coinvolto nella serie originale del canale ABC, sarebbe dietro a questo nuovo progetto.

Quanti dolci e stupendi ricordi verranno in mente a molti di voi (me compreso) nel rivedere l’immagine qui sopra. La serie TV in questione è Crescere che Fatica (in originale Boy Meets World), andata in onda dal 1993 al 2000 sul canale della Disney, ABC e anche da noi trasmessa spesso e volentieri da Raidue e dal Disney Channel.

Quanti di noi si sono lasciati trasportare, si sono divertiti, commossi e hanno anche imparato qualche lezione di vita guardando gli episodi di questa serie TV formidabile che ci ha accompagnato mentre crescevamo. Bè ora la notizia è che Crescere che Fatica potrebbe ritornare in televisione. Non stiamo parlando di nuove repliche della fortunata serie ma di un nuova serie per il Disney Channel che è nelle prime fasi di sviluppo e che dovrebbe essere incentrata sulla figlia della coppia Cory e Topanga, che alla fine della settima serie( dopo 158 episodi) si erano appena sposati e pronti ad andare a New York.

Il casting è in corso proprio adesso per questo progetto seguito da Michael Jacobs, produttore anche della serie originale. Non si sa ancora se Ben Savage (Cory) o la Fishel (Topanga) ritorneranno per riprendere i loro ruoli se questa sorta di seguito dovesse ottenere l’ingaggio per un pilot o per una serie completa.

Speriamo in bene, così potremmo dopo più di dodici anni rivedere sul piccolo schermo i nostri personaggi preferiti!

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email