sabato 14 luglio 2012

Lone Ranger incanta il pubblico del Comic Con 2012

La Disney ha mostrato Oz, il grande potente, Frankenweenie di Tim Burton e il film animato Ralph spaccatutto, ma ha lasciato il meglio per ultimo: uno sguardo sorpresa a The Lone Ranger.
Il filmato era molto corto e piuttosto avvincente: il un vecchio west progettato magnificamente, il treno era il potere tecnologico. così ricontrollati treni controllano tutto. Si è potuto vedere così delle immagini relative a Johnny Depp nei panni di Tonto, Armie Hammer nei nei panni dell'eroe mascherato, e molti elementi visivi, come per esempio dei treni che andavano fuori dalle rotaie, una pallottola sparata attraverso l'aria in stile slow-motion, dei tagli veloci dei volti, con una colonna sonora in stile rock di sottofondo. La reazione ė stata immediata: i fan nella sala H continuavano a ripetere "incredibile!". Quindi il film è già stato definito spettacolare, e ci mancherebbe, dato che questo nuovo film di Gore Verbinski costerà alla Disney più di 250 milioni di dollari per essere prodotto.
La Disney ha ottenuto quello che stava cercando, un impatto. Un'altro dei grandi progetti della Disney per il prossimo anno è Oz, il grande e potente, una storia che narra le origini del Mago di Oz.
San Raimi, il regista, insieme alle attrici Milano Kunis e Michelle Williams, hanno parlato della storia del film, che non uscirà fino al marzo 2013. "È davvero la storia del mago," ha affermato Raimi. "Di come il mago era e di come è diventato il mago che conosciamo. All'inizio è un po' egoista… Oz ė la terra della seconda possibilità per lui. Kunis ha puntualizzato che il film non è soltanto un filmone in computer grafica ma qualcosa di reale. I set sono stati costruiti davvero," ha affermato. "Era tutto lì. Era di fronte a me."
La Disney ha rivelato delle immagini di Oz che, come il classico del 1939 Il Mago di Oz, all'inizio é in bianco e nero e poi muta con delle splendide colorazioni quando James Franco, il mago, giunge nella terra incantata. La parte di Oz ė stata pura fantasia, mettendo Raimi, uno dei maestri dell'horror e il regista della trilogia di SpidermMan, in un nuovo genere.
Tim Burton ha mostrato delle immagini di Frankenweenie, parlando molto di come i suoi giorni a scuola da bambino sono stati di grande influenza nel film, mentre Rob Moore, John C. Reilly e Sarah Silverman hanno parlato di Ralph Spaccatutto.
Sono stati mostrati in anteprima 10 minuti del nuovo film di animazione, offrendo ai fan i diversi mondi dei videogiochi esplorati nel film, che parla di un personaggio cattivo dei videogiochi che vuole cambiare il suo destino.
Reilly ha avuto diverse interazioni comiche con i fan, con uno dei panel più divertenti non solo della giornata ma di tutto il Comi Con. Di certo prezioso è stato l'aiuto del moderatore Chris Hardwick, che pure lui e un comico. Ha dato un tocco vibrante a tutto, usando delle battute simpatiche e intelligenti, offrendo la possibilità ai presentatori presenti di poter partecipare ad un evento memorabile.
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email