giovedì 21 giugno 2012

Kelly Macdonald e Kevin McKidd parlano di 'Brave'

Qualche settimana fa lo staff del sito ComingSoon.net è stato invitato ad un viaggio speciale ad Edimburgo, in Scozia, per partecipare ad una serie di interviste per il nuovo film Disney-Pixar ‘Brave’. L’evento (di cui vi mostriamo alcune immagini sotto) è stato molto particolare visto che è stato possibile assistere a combattimenti tra clan, a tiri con l’arco, si sono viste delle bande scozzesi in marcia e persino un John Lasseter con il kilt.

Nel cast del 13° film della Pixar troviamo la voce di Kelly Macdonald nei panni di Merida, una giovane principessa dalla folta chioma rossa che preferisce andare a cavallo e fare tiro con l’arco piuttosto che pensare al suo ruolo di erede al trono. Mentre suo padre (con la voce dell’attore Billy Connolly) supporta la sua decisione, sua madre, la regina Elinor (con la voce di Emma Thompson) non approva per nulla.

Al junket tenutosi presso lo storico Hotel Balmoral di Edimburgo, ComingSoon.net ha parlato con Kelly Macdonald del suo ruolo, e anche con l’attore Kevin McKidd, che ha dato la voce si a Lord MacGuffin che a suo figlio, uno dei tre pretendenti per la mano di Merida, un ragazzo dall’accento così marcatamente scozzese che persino suo padre fatica a capirlo.

Nell’intervista video che trovate qui sotto, entrambi gli attori parlano del loro coinvolgimento nel progetto e di come i loro accenti sono stati sviluppati per i rispettivi personaggi. Macdonald parla di come abbia fatto riferimento a se stessa da giovane per interpretare la teenager Merida mentre McKidd ha parlato del perché non è stato in grado di fare nessuna delle sue scene con gli altri Lord. Alla fine entrambi hanno parlato dell’esperienza di vedere come le loro voci siano state usate per la prima volta per questi personaggi animati.

Seguiranno presto altre interviste per celebrare l’uscita di domani di Brave nelle sale americane.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email