venerdì 29 giugno 2012

I Guardiani della Galassia: Il prossimo film Marvel?

Il team dei Guardiani
Con il Comic-Con sempre più vicino, la fiera dei fumetti, film e serie televisive di San Diego si terrà tra il 12 e il 15 Luglio, la Marvel si sta preparando per annunciare i suoi prossimi film.
Dopo Iron Man 3 (24 Aprile 2013), Thor 2 (Novembre 2013), e Captain America 2 (Aprile 2014), la Marvel, sotto la guida di Bob Iger che ha il progetto di far uscire due film della Casa delle Idee all'anno, ha programmato un secondo film per il 2014, fin'ora misterioso.
Dopo avervi annunciato poco fa il film d'animazione Disney sulla Big Hero 6 della Marvel, programmato sempre per il 2014 ma con non ancora il completo via libera, ora arriva un altro rumor da Latino Review, il secondo film della Marvel del 2014 è I Guardiani della Galassia!


Il gruppo di supereroi cosmici della Marvel, sempre secondo fonti non ufficiali ma abbastanza probabili, sarà il quarto film, dopo Iron Man 3, Thor 2 e Cap 2, che chiuderà la Fase due del Marvel Cinematic Universe, e che porterà a The Avengers 2, che, sempre secondo fonti non confermate, uscirà nel 2015.
Il gruppo di supereroi dei Vendicatori e quello dei Guardiani della Galassia hanno una sola cosa in comune, Thanos. Il supercattivo è presente nella scena dopo i titoli di coda di The Avengers, e sembra che avrà un ruolo fondamentale nel sequel, il film dei Guardiani farà da ponte tra i due film.

Fonte: Latino Review

Comunque bisognerà aspettare ancora un mesetto per scoprirlo, al Comic-Con la Marvel presenterà tutti i suoi progetti, e magari anche Big Hero 6. Fatto sta che chi attendeva il film di Ant-Man, Doctor Strange, o la Pantera Nera, tre personaggi il cui adattamento cinematografico negli ultimi anni è stato discusso più volte dentro i Marvel Studios, soprattutto Ant-Man che ha già Edgar Wright come regista e sceneggiatore, dovrà aspettare qualche anno in più.
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email