lunedì 14 maggio 2012

'Avengers' raggiunge 1 miliardo e batte altri record

The Avengers Iron Man Flying - H 2012

"Avengers" supera 1 miliardo di dollari in tutto il mondo in soli 19 giorni ed è il primo film della storia a incassare più di 100 milioni di dollari nel secondo week-end americano; "Dark Shadows" apre con 28.8 milioni.

Rompendo un altro record, The Avengers ha incassato l’ottima cifra di 103.2 milioni durante  il weekend americano, divenendo così il primo film a superare i 100 milioni nel secondo weekend e registrando un declino solo del 50 percento rispetto al weekend precedente.

A livello mondiale il film Disney/Marvel ha raggiunto ieri il traguardo di 1 miliardo di dollari dopo solo 19 giorni di programmazione, raggiungendo la velocità record registrata da Avatar e Harry Potter e i Doni Della Morte Parte 2, diventando anche l’11 miglior incasso di tutti i tempi.

Con Avengers che si è mosso su queste cifre record, le notizie non sono state così buone per l’ultimo film di Tim Burton e Johnny Depp Dark Shadows, che a debuttato al ribasso con soli 28.8 milioni di dollari in Nord America, mettendo pressione alla Warner Bros. per far sì che il film possa avere delle forti “legs”.

I dati prima dell’uscita suggerivano che questo adattamento di Tim Burton della classica soap opera vampiresca avrebbe incassato tra i 35 e i 40 milioni di dollari. Il film, che è costato 100 milioni di dollari, ha ricevuto soltanto un B- come CinemaScore e ha avuto un pubblico molto più adulto, con il 73 percento del pubblico totale sopra i 25 anni. Il 57 percento del pubblico era femminile.

Il presidente della distribuzione della Warner Bros. Dan Fellman ha dichiarato che sicuramente lo studio si aspettava che Dark Shadows andasse meglio ma ha aggiunto che il film beneficerà del fatto che ha un pubblico maggiormente femminile mentre i film in uscita nei prossimi week end sono più orientati ad un pubblico maschile, come Battleship e Men in Black 3 che usciranno rispettivamente il 18 e il 25 maggio.

"Speriamo che le prossime settimane ci facciano capire dove andrà il film,” ha affermato Fellman.

Dark Shadows Johnny Depp at Table - H 2012Avengers ha battuto Dark Shadows anche oltreoceano, incassando 95.4 milioni nel suo terzo week end per un totale di 628.9 milioni. In America, il totale di Avengers finora è di 373.2 milioni di dollari, divenendo il film più veloce a raggiungere la soglia dei 300 milioni di dollari.

Dark Shadows nei mercati internazionali ha incassato $36.7 su 42 territori, un buon risultato ma decisamente sotto le aspettative. E’ uscito al primo posto in classifica battendo Avengers in diversi mercati europei tra cui la Francia (dove vive Depp), dove ha incassato 4.6 milioni di dollari. I suoi numeri più grandi li ha fatti in Russia, incassando 5.3 milioni.

La performance di Avengers, diretto da Joss Whedon, è una sostanziale vittoria per i Marvel Studios e per la sua casa madre, la Disney, mettendo la divisione cinematografica della Disney al primo posto nel mercato americano.

Avengers è un successo così grande che IMAX e altre località con schermi giganti hanno diviso le proiezioni tra questo film e Dark Shadows (IMAX all’inizio aveva deciso di terminare con Avengers e di proiettare soltanto Dark Shadows). Con i due titoli, i cinema IMAX hanno incassato 10.3 milioni in tutto il mondo nel weekend.

L’incasso globale di Avengers ha già superato quello di Captain America: The First Avenger (364 milioni di dollari), Thor (449), Iron Man (585 milioni) e Iron Man 2 (624 milioni).
A livello internazionale, Avengers ha eclissato i tre film di Spider-Man e Il Cavaliere Oscuro per diventare così il film con supereroi con l’incasso più alto.

E ora il prossimo traguardo per il film della Disney e dei Marvel Studios è quello di superare l’incasso globale di Harry Potter e i Doni della Morte: Parte 2 per diventare il terzo film dal maggior incasso di sempre dietro ai due mega colossi Avatar (2.8 miliardi) e Titanic (2.2 miliardi), entrambi di James Cameron. Ce la faranno i nostri supereroi a salire sul podio? Molto dipenderà da come andranno le prossime uscite nelle sale di The Dictator, Battleship e Men in Black 3.

Box office americano, dall’11 al 13 maggio

1. The Avengers, 2/4,349, Disney/Marvel Studios, 103.2 milioni, 373.2 totali

2. Dark Shadows, 1/3,755, Warner Bros., 28.8 milioni.

3. Think Like a Man, 4/2,052, Sony, 6.3 milioni, 81.9 totali.

4. Hunger Games, 8/2,531, Lionsgate, 4.4 milioni, 386.9 milioni totali.

5. The Lucky One, 4/2,839, Warner Bros., 4.1 milioni, 53.7 milioni totali.

6. The Pirates! Band of Misfits, 3/3,079, Sony/Aardman, 3.2 milioni, $23.1 milioni.

7. The Five-Year Engagement, Universal, 3/2,569, 3.1 milioni, 24.4 milioni totali.

8. The Best Exotic Marigold Hotel, 2/178, Fox Searchlight, 2.7 milioni, 3.7 totali.

9. Chimpanzee, 4/1,559, Disney, 1.6 milioni, 25.6 milioni.

10. Girl in Progress, 1/327, 1.4 milioni.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email