mercoledì 16 maggio 2012

'The Art of Brave' svelato in un video

Trattandosi di un lungometraggio della Pixar, è tautologico affermare che si tratta di un film molto atteso. Noi italiani dovremo pazientare fino a settembre prima di poter vedere Ribelle - The Brave, mentre negli Stati Uniti arriverà a giugno.

Il prossimo 30 maggio però sarà disponibile nelle librerie The Art of Brave volume dedicato alla lavorazione dell'opera ideata in quel di Emeryville. 160 pagine piene zeppe d'ispirate immagini, evocativi concept e coloratissimi dipinti dedicati al viaggio produttivo e artistico dell'avventura della principessa scozzese Merida.

Su youtube è comparso un video in cui le sue pagine vengono passate in rassegna. Ve lo proponiamo qua sotto, ma tenete presente che potrebbe risultare un po' SPOILEROSO:

Ecco la trama del film in uscita il 5 settembre del 2012 in Italia:

Sin dai tempi antichi, storie di epiche battaglie e leggende mistiche sono passate attraverso generazioni lungo le aspre e misteriose Highlands di Scozia. In Brave, una nuova storia si unisce alla tradizione quando la coraggiosa Merida confronta tradizione, destino e la più feroce delle bestie.

Merida è un'arciere dotato e la figlia impetuosa di Re Fergus e della Regina Elinor. Determinata a scavarsi da sè il proprio sentiero nella vita, Merida sfida un uso secolare sacro ai tumultuosi signori delle sue terre: l'enorme Lord MacGuffin, lo scontroso Lord Macintosh e il litigioso Lord Dingwall. Le azioni di Merida inavvertitamente scatenano il caos e la furia nel regno, e quando decide di rivolgersi a una eccentrica vecchia strega per avere aiuto, ottiene di esaurdire un desiderio. Le conseguenze forzeranno Merida a scoprire il significato del vero coraggio per disfare una mostruosa maledizione prima che sia troppo tardi.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email