sabato 28 aprile 2012

Il tour segreto di Disneyland

E’ cominciato come un progetto spagnolo per il liceo. E’ finito invece per diventare un DVD di due ore e mezza su Disneyland che viene venduto su internet. E si è anche dimostrato un modo per far sì che una figlia e suo padre passassero del tempo insieme.

Lauren Delmont, 23 anni, e suo padre John, di Westminster hanno passato delle domeniche a Disneyland per girare il progetto del liceo di Lauren. Il padre ha realizzato che tra le mani avevano molto materiale.

“E’ stata una buona scusa per passare del tempo con lei, e guardando indietro a quell’esperienza, ora sono contento che l’abbiamo fatto. E’ stata una scusa per venire a Disneyland, girare qualcosa, andare su alcune attrazione e pranzare insieme,” ha affermato John Delmont.

La coppia ha deciso di continuare a fare le riprese e alla fine ha prodotto il DVD, “The Secret Tour of Disneyland.”

Lauren Delmont è la presentatrice del DVD, portando il pubblico in un viaggio nelle diverse sezioni del parco e mostrando loro anche alcuni segreti.

Hanno scoperto che il lampadario dentro il negozio Pieces of Eight, vicino all’uscita dell’attrazione dei Pirati dei Caraibi, ha una scimmia con una mela verde, proprio come nei film.

Nel corso dei due anni che ci sono voluti per produrre il video, hanno scoperto altri segreti: c’è un palco della banda originariamente costruito a Disneyland che è ancora nella zona dove sorge il parco; il video infatti porta il pubblico all’asilo nido dove ora è istallato.

“Sono cresciuta andando a Disneyland e avevo sempre un passo, e io ho sempre apprezzato l’apprendimento della storia del parco,” ha affermato Lauren.

Lauren Delmont recentemente si è laureata con un bachelor’s degree in studi teatrali all’Università della California, a Santa Barbara. Non ha visto nessun guadagno dal DVD: questo perché li sta usando per coprire i costi dell’istruzione per il fratello di Lauren, Paul.

Il DVD è alla sua seconda edizione ed è disponibile su Amazon.com per 18 dollari.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email