mercoledì 28 marzo 2012

TCM Classic Film Festival e D23 proietteranno 'Biancaneve' per i suoi 75 anni

TCM Classic Film Festival e D23: il Fan Club Ufficiale Disney presenteranno due classici innovativi della Disney il 13 e 14 aprile al Grauman's Chinese Theatre a Hollywood, in California.

Per il secondo anno consecutivo, il TCM Classic Film Festival celebrerà l'eredità dei Walt Disney Studios. Turner Classic Movies (TCM), in collaborazione con D23, presenterà una proiezione per il 75° anniversario di Biancaneve e i Sette Nani di Walt Disney (1937), primo lungometraggio animato a mano della Disney. Inoltre, il leggendario attore Kirk Douglas presenterà la prima proiezione pubblica della versione restaurata di recente (dai negativi originali) del live-action d’avventura, 20.000 Leghe Sotto i Mari (1954).

Sabato, 14 aprile Biancaneve e i sette nani sarà proiettato al Grauman's Chinese Theatre alle 13:00. Questo film ha rivoluzionato l'arte dell'animazione con la sua tecnica all’avanguardia tecnica, il suo design e la narrazione – fissando uno standard per l’animazione nel perseguimento di un look sempre più realistico. Inoltre, ha dimostrato la vitalità dell’animazione come una vera e propria forma d'arte cinematografica. Per i suoi sforzi, l'Academy Motion Picture Arts and Sciences conferì un premio speciale dell’Academy a Walt Disney, riconoscendo Biancaneve come "una significativa innovazione significativa, che ha affascinato milioni di persone ed è stata un’opera pionieristica di un nuovo grande campo dell'intrattenimento". L'Oscar consisteva in una statuetta a grandezza naturale accanto a sette versioni in miniatura della famosa statuetta. Il film ha anche ottenuto una nomination all'Oscar per la memorabile colonna sonora di Leigh Harline.

Nel 1997, Biancaneve ei Sette Nani è stato nominato uno dei 100 più grandi film di tutti i tempi dall'American Film Institute (AFI). L'anno seguente, l'AFI lo ha chiamato il più grande film americano d'animazione di tutti i tempi.

Venerdì, 13 aprile alle 14:45, la leggenda di Hollywood Kirk Douglas sarà presente al Grauman's Chinese Theatre per la prima proiezione pubblica del film epico del 1954 restaurato di recente, 20.000 Leghe Sotto i Mari, il primo film live-action girato negli studi della Disney di Burbank. La Disney ha reclutato un cast stellare composto da Kirk Douglas, James Mason e Paul Lukas, e un budget di 9 milioni di dollari, il più alto nella storia di Hollywood a quel tempo.

Walt Disney inizialmente prevedeva di trasformare il racconto di Jules Verne del Capitano Nemo in un film d’animazione. Ma quando vide gli schizzi preliminari del progettista Harper Goff, decise di fare il passaggio al live action. Per filmare la massiccia produzione del primo film in CinemaScope dello studio Disney aggiunse un serbatoio d'acqua e un terzo soundstage presso il suo studio, affittò dello spazio aggiuntivo dalla 20th Century Fox e dalla Universal, e mandò il cast e la troupe ai Caraibi per le riprese subacquee. I suoi tecnici hanno anche dovuto sviluppare nuove attrezzature per molte scene subacquee del film e creare un mostro gigante da due tonnellate per la sequenza più impressionante del film.

20,000 Leghe Sotto i Mari ha finito per guadagnare due Oscar, uno per gli strabilianti effetti visivi e uno per la direzione artistica e i set per John Meehan e Emile Kuri. Il film ha ottenuto una terza nomination per il montaggio di Elmo Williams.
 Undersea Operation, un episodio della serie televisiva antologica di Disneyland che evidenziava la creazione del film, ha vinto un Emmy come migliore programma individuale televisivo dell’anno nel 1955 e come Miglior Montaggio per la televisione.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email