venerdì 3 febbraio 2012

Disney Twenty-Three festeggia i 75 anni dell’animazione Disney con il numero speciale primaverile

D23 dedica il suo intero numero primaverile della rivista Disney 23 all'eredità e all'influenza notevole dei film d'animazione Disney. Da Biancaneve e i Sette Nani ai classici animati di domani, il fan club ufficiale della Disney porta i lettori in un viaggio fantastico dal tavolo da disegno al grande schermo.

Disponibile a partire dal 14 febbraio questo numero speciale del magazine Disney 23 è uno straordinario tesoro zeppo di storie affascinanti, approfondimenti e dettagli del patrimonio dell'animazione Disney. Dalla pre-produzione alla composizione musicale, ogni sfaccettatura della realizzazione di questi classici film d’animazione della Disney è esplorato, tra cui le trascrizioni degli incontri di Walt per la storia con il suo team dell’animazione, per meglio comprendere come sono stati sviluppati classici come Fantasia, Pinocchio e Cenerentola .

Inoltre, soprattutto i Golden Member i D23: Il sito ufficiale del Disney Fan Club, questa nuova rivista sarà dotata anche di una cover mozzafiato davvero inventiva che incorpora una replica smontabile di una celluloide di Biancaneve.

"E' stato spesso detto che l'animazione è il cuore e l'anima della Disney, quindi sapevamo che dovevamo fare qualcosa di veramente spettacolare, con la nostra rivista in questo anno che rappresenta una pietra miliare", ha affermato Steven Clark, capo di D23. "Se siete interessati alla prima epoca dell'oro di animazione Disney o guardate con ansia al prossimo classico amato, c'è qualcosa per tutti i fan Disney in questo numero."

Opportunamente, il primo racconto della rivista esaminerà l'eredità di Walt Disney e la sua visione che era già all’opera anche prima che Biancaneve e i Sette Nani colpisse lo schermo. Lo storico cinematografico e vincitore dell’Academy Award® John Canemaker guarda a come i film d'animazione Disney sono continuamente stati all’avanguardia per tre quarti di secolo, dal momento in cui il pubblico rimase incantato dalla "più bella del reame".

Inoltre incluso nel numero della primavera troveremo:

- I sei uomini più anziani: uno sguardo rivelatore agli artisti di talento visti più di raro e agli illustratori che hanno contribuito a formare i leggendari "Nine Old Me";

- Wrecking Crew Ralph: Un primo sguardo al processo di produzione di Wreck-It Ralph , il prossimo lungometraggio dei Walt Disney Animation Studios;

- Ballyhoo e Buzz: uno sguardo colorato ad alcune delle acrobazie Disney per la commercializzazione di nuovi film prima dell'avvento della tv e dei media digitali;

- Striking the Right Chords: l'esplorazione delle memorabili musiche scritte per i film d’animazione, con la prospettiva dello storico cinematografico Leonard Maltin;

- Still Soaring: Un colloquio toccante con l’artista di talento Tyrus Wong, che ormai ha 101 anni e che ha contribuito a creare l'aspetto straordinario di Bambi.

- A Work of Art: Un'introduzione alla Disney Animation Research Library, che ospita 65 milioni di singoli pezzi d'arte originale dell’animazione.

C'è anche altro da scoprire, tra cui fotografie spettacolari e opere d'arte, nel numero della primavera di Disney 23, che sarà consegnato direttamente a tutti i Gold Member di D23 a partire agli inizi di febbraio con la riproduzione di una celluloide in edizione limitata di Biancaneve come esclusivo regalo da collezione.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email