mercoledì 5 ottobre 2011

'La Sirenetta', 'La Bella e la Bestia', 'Alla Ricerca di Nemo', 'Monsters & Co.' usciranno il 3D nel 2012/2013

slice_beauty_and_the_beast_disney_01

beauty_and_the_beast_poster-392x600Sulla scia del fenomenale successo della riedizione de Il Re Leone in 3D - che passerà gli 80 milioni di dollari al botteghino americano oggi - Walt Disney Studios ha annunciato delle release cinematografiche per quattro dei suoi film classici per la prima volta in 3D. I seguenti titoli dai Walt Disney e dai Pixar Animation Studios, usciranno nel 2012 e 2013:

- La Bella e la Bestia - 13 gennaio 2012
- Alla Ricerca di Nemo - 14 Settembre, 2012
- Monsters & Co. - 18 gennaio 2013 (Monsters University, un prequel del film originale, arriverà nei cinemafinding_nemo_poster-405x600 in Disney Digital 3D il 21 giugno 2013)
- La Sirenetta - 13 settembre 2013

"Le grandi storie e i grandi personaggi sono senza tempo, e alla Disney siamo fortunati ad averne un forziere di entrambi", ha affermato Alan Bergman, Presidente dei The Walt Disney Studios. "Siamo entusiasti di dare il pubblico di  ogni età la possibilità di sperimentare questi racconti amati in un modo nuovo ed entusiasmante con il 3D. E nel caso delle giovani generazioni, per la prima volta sul grande schermo"

Uscito originariamente nel 1991, La Bella e la Bestia è un classico "racconto vecchio come il tempo" che segue le avventure di Belle, una giovane ragazza brillante imprigionata nel castello di una misteriosa bestia e del suo staff incantato, che devono locandina-monsters imparare la lezione più importante di tutte - che la vera bellezza viene da dentro. La Bella e la Bestia è stato il primo film d'animazione in assoluto ad essere nominato per un Academy Award® come Miglior Film, guadagnando altre cinque nomination agli Oscar® e vincendone due. Ha incassato 380,4 milioni di dollari in tutto il mondo.

Uscito per la prima volta nel 2003, Alla Ricerca di Nemo di Disney e Pixar porta il pubblico in un mondo tutto nuovo in questa avventura sottomarina sulla famiglia, il coraggio e le sfide. Quando Marlin, un pesce pagliaccio esageratamente cauto che vive nella Grande Barriera Corallina, assiste impotente al rapimento del figlio da parte di un subacqueo, deve mettere da parte le sue paure dell'oceano e lasciare la sicurezza del suo anemone nella barriera corallina per cercare Nemo. Anche grazie alla compagnia di Dory, un pesce smemorato ma inesorabilmente ottimista, Marlin si ritrova ad essere l'improbabile eroe in una missione di soccorso apparentemente impossibile. Alla ricerdisney-little-mermaid-movieca di Nemo ha vinto un Oscar® per il Miglior Film d'animazione ed è stato nominato per altri tre Oscar. Con un totale di 867,6 milioni dollari in tutto il mondo, è stato il secondo film di maggior incasso del 2003.

Nel 2001, Disney/Pixar hanno rilasciato Monsters & Co. L'adorabile Sulley e il suo spiritoso compagno Mike Wazowski sono la miglior squadra di spaventatori alla Monsters & Co., la fabbrica che elaborazione le urla di Monstropolis. Ma quando una bambina di nome Boo si aggira nel loro mondo, tocca a Sulley e Mike tenerla fuori dalla vista di tutti e farla tornare a casa. Monsters & Co. ha frantumato ogni record di vendita dell'era dell'home video quando ha venduto 11 milioni di copie in DVD e videocassette nel corso della sua prima settimana di uscita. Ha vinto un Oscar per la Miglior Canzone e ha incassato 526,9 milioni di dollari in tutto il mondo.

Uscito nel 1989, La Sirenetta, ha Ariel come protagonista, una sirena amante del divertimento, che compie l'avventura di una vita con il suo migliore amico, l'adorabile Flounder, e il granchio Sebastian. Ma ci vorrà tutto il suo coraggio e la determinazione per far avverare i suoi sogni e salvare il regno del suo amato padre dalla subdola strega del mare Ursula. Uno dei film più celebri d'animazione di tutti i tempi, La Sirenetta è stato nominato per tre Oscar®, vincendone due. Ha incassato 228,9 milioni di dollari in tutto il mondo.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email