martedì 4 ottobre 2011

'Il Re Leone' entra nella lista dei film con l’incasso più alto

Lion-King-3D-poster-510x756 La riedizione in 3D de Il Re Leone della Disney ha lanciato il cartoon tanto amato nella top ten di tutti i film campioni di incassi al box office americano di tutti i tempi. Si unisce a solo altri due altri film d'animazione: Shrek 2 (441,2 milioni di dollari) e Toy Story 3 (415 milioni). Il primo posto appartiene attualmente ad Avatar di James Cameron (760,5 milioni di dollari).

Il Re Leone fino a domenica ha incassato un totale in America di 408,2 milioni dollari, superando Spider-Man (403,7 milioni) e Transformers: La vendetta del Caduto (402,1 milioni). La re-release da sola ha incassato 79,7 milioni dollari, superando le aspettative. All'estero, dove la versione 3-D continua a uscire in nuovi territori, ha incassato 19 milioni dollari per un totale mondiale di 98,7 milioni dollari. Più del 90 per cento degli incassi derivano dalle proiezioni 3D (il film è anche sugli schermi convenzionali).

"Il Re Leone è un classico senza tempo, i cui personaggi e la cui storia sono amati oggi come non mai. L'entrata nella top 10 è un testamento del fatto che intrattenimento di qualità per le persone di ogni età è una pietra angolare per raggiungere un successo così incredibile," ha affermato il vice presidente della distribuizione Disney Dave Hollis.

Il Re Leone ha una possibilità di eclissare il prossimo toon di più alto rango nella top ten, Toy Story 3, ma con il Blu-ray in Edizione Diamond in uscita oggi 4 ottobre, non è chiaro quanto tempo il film rimarrà nelle sale.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email