lunedì 31 ottobre 2011

John Lasseter sarà onorato con una stella sulla Hollywood Walk of Fame

Bonnie Hunt si unirà alla cerimonia domani 1 ° novembre alle ore 11.30 di fronte all’El Capitan Theatre di Hollywood, in California.

John Lasseter, due volte premio Oscar ® direttore creativo che supervisiona tutti i film e i progetti associati dei Walt Disney e Pixar Animation Studios (che festeggiano il loro 25 ° anniversario nel 2011), sarà onorato con una stella sulla Hollywood Walk of Fame in una cerimonia che avrà come oratore Bonnie Hunt, domani 1° novembre alle ore 11.30 di fronte all’El Capitan Theatre di Hollywood. John ha fatto il suo esordio alla regia nel 1995 con Toy Story, il primo lungometraggio di animazione computerizzata del cinema e, da allora, ha continuato a dirigere A Bug’s Life, Toy Story 2 e Cars . E' tornato al sedile del conducente quest'anno, dirigendo Cars 2 .

I suoi ruoli come produttore esecutivo includono Monsters & Co., Alla ricerca di Nemo, Gli Incredibili, Ratatouille,Wall • E, Bolt, e Up , il primo film d'animazione che abbia mai aperto il Festival di Cannes e il destinatario di due premi Oscar® per il miglior Film Animato e la Migliore Colonna Sonora Originale. John è stato anche produttore esecutivo del film Disney candidato all'Oscar® La principessa e il Ranocchio e Rapunzel così come il film Pixar vincitore dell’Academy Award come Miglior Film Animato e Migliore Canzone Originale per Toy Story 3, basato su una storia scritta da John, Andrew Stanton e Lee Unkrich.

John ha scritto, diretto e animato i primi cortometraggi della Pixar, tra cui Luxo Jr., Red’s Dream, Tin Toy, e Knick Knack. Luxo Jr. è stato il primo film tridimensionale computerizzato ad essere nominato per un Academy Award, quando è stato nominato per il miglior cortometraggio d'animazione nel 1986, Tin Toy è stata la prima animazione computerizzata 3D a vincere un Oscar, quando venne nominato Miglior cortometraggio d'animazione nel 1988. John è stato produttore esecutivo di tutti i cortometraggi successivi dello studio, tra cui l’Agnello Rimbalzello, One Man Band, Stu, Presto, Parzialmente Nuvoloso, Day & Night e i premi Oscar Il Gioco Geri e Pennuti Spennati.

Sotto la supervisione di John, i film di animazione della Pixar e i cortometraggi hanno guadagnato numerosi riconoscimenti della critica e onori dell’industria cinematografica. John Lasseter stesso ha ricevuto un Oscar Speciale nel 1995 per la sua leadership ispirata della squadra di Toy Story. Lui e il resto della squadra di Toy Story che ha scritto la sceneggiatura ha anche ottenuto una nomination all'Oscar per la migliore sceneggiatura originale, la prima volta che un film d’animazione venisse mai riconosciuto in quella categoria.

Nel 2009, John è stato premiato al Festival Internazionale del Cinema di Venezia con il Leone d'oro alla Carriera. L'anno successivo, è diventato il primo produttore di film d'animazione a ricevere il Producers Guild of America Award e il David O. Selznick Achievement in Motion Pictures. John ha ricevuto tra gli altri riconoscimenti l’Outstanding Contribution Award del 2004, la laurea honoris causa dall’American Film Institute, e il Winsor McCay Award 2008 dalla ASIFA-Hollywood alla carriera e per il contributo all'arte dell'animazione.

Prima della formazione della Pixar nel 1986, John era un membro della Divisione Informatica della Lucasfilm Ltd., dove ha disegnato e animato Le avventure di André e Wally B, il primo esempio in assoluto di personaggi basati sulla computer animation, e il personaggio generato dal computer, il Cavaliere Stained Glass nel film del 1985 prodotto da Steven Spielberg Piramide di paura.

John era parte della classe inaugurale del programma Character Animation al California Institute of the Arts, e ha ricevuto il suo BFA in film nel 1979. E’ il solo due volte vincitore del premio Oscar per l'animazione degli studenti, per i film gli allievi della CalArts Lady and the Lamp (1979) e Nitemare (1980). Il suo primo premio l’ha avuto all'età di 5 anni, quando ha vinto 15 dollari dal Model Grocery Market di Whittier, in California, per un disegno a pastelli del Cavaliere senza testa.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email