mercoledì 12 ottobre 2011

Jobs voleva che Sorkin scrivesse un film Pixar

steve-jobs-aaron-sorkin-pixar-post-510x311

In un articolo di questa settimana su Newsweek, lo scrittore premio Oscar Aaron Sorkin (The Social Network, The West Wing) rivela che il compianto Steve Jobs voleva che lui scrivesse un film per la Pixar. Secondo Sorkin, Jobs avrebbe chiamato per congratularsi con lui per un episodio TV o un film che aveva scritto di tanto in tanto. Jobs si offrì di far fare a Sorkin un tour della Apple ed è stato riconoscente del fatto che un tempo lo scrittore aveva dichiarato alla stampa che tutto ciò che avesse mai scritto, lo aveva scritto su un MAC.

Sorkin scrive:

"La prima chiamata che ho avuto da Steve arrivò il giorno in cui è stata cancellata una mia serie televisiva. 'Voglio solo fare in modo che non ti senta scoraggiato', ha affermato. Perché un semi sconosciuto si è preso 60 secondi dal suo tempo per fare quella chiamata? Doveva essere perché era un uomo terribilmente in gamba. E che lui sapeva cosa si provava in quella situazione."

"Ma è la sua ultima chiamata che mi ricorderò sempre. Voleva farmi scrivere un film Pixar. Gli ho detto che amavo i film Pixar, e che li avevo visti tutti almeno due volte e e che mi sembravano dei piccoli miracoli, ma che non pensavo che sarei stato bravo a scriverne uno".

JOBS: Perché no?

Sorkin: E’ solo che non penso di poter far parlare gli oggetti inanimati.

JOBS: Una volta che parlano non saranno inanimati.

Sorkin: La verità è che non so come raccontare quelle storie. Ho una figlia piccola che ama i film Pixar e impazzirebbe se le dicessi che ne sto scrivendo uno e non voglio deluderla, scrivendo l'unico brutto film nella storia della Pixar.

JOBS: Cavolo ... perché non scrivi.

Sorkin: Steve-

JOBS: Perché non vieni qui e mi permetti di farti fare un giro del posto.

"Gli dissi che andava bene ma non l’ho mai fatto. Ma io continuo ancora a pensare a quel film della Pixar. E per me, questo è il lascito di Steve. Questo, e il fatto che questo l’ho scritto su un Mac che ho amato togliere dalla scatola".

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email