martedì 27 settembre 2011

Premiere di 'Desperate Housewives': cosa ne pensano gli spettatori

L'apertura dell'ottava e ultima stagione della serie ABC ha avuto un calo del 28 per cento di pubblico domenica, diventando così l'inizio di stagione peggiore di sempre per lo show.

dhs8prem2 La premiere della stagione finale di domenica sera di Desperate Housewives è stata vista da 9,7 milioni di telespettatori. Questi numeri hanno reso la partenza di stagione la peggior premiere dello show della ABC nei suoi otto anni di storia.

Nonostante una contrazione dei telespettatori, i fan (soprattutto donne) sono andati su Twitter per discutere, molti in risposta al twit della star Eva Longoria che su Twitter aveva scritto: "Oggi è il grande giorno! La stagione 8 è qui! Chi guarderà Desperate Housewives stasera?!"

Ashley Settingiano non è rimasta delusa dal debutto dello show. "Desperate Housewives è tornato:!) Adoro questo primo episodio," ha detto.

Mentre Samantha Michelson sembrava un po' nostalgica: "La premiere dell'ultima stagione di Desperate Housewives. E' così triste."

"O Mio Dio !!!!!!!!!!!!!!! Desperate Housewives è fatto così bene!!!!! Non riesco proprio a farmene una ragione su come è finita! :O," ha esclamato l'utente LuvAndBball.
"Scherzi a parte questo è Desperate Housewives al suo meglio! Sto strillando, saltando", ha detto Stephen Hayes.

Anche se Richelle Ryan non era d'accordo. "Guardo Desperate Housewives dalla prima stagione, ma sta cominciando a diventare un po' prevedibile adesso ..... booo:, ha commentato un altro fan.

Loukia ha fatto riecheggiare quel sentimento, "L'episodio di stasera di Desperate Housewives vi è stato offerto dal film So cosa hai fatto l'estate scorsa".
"Perché stiano cancellando Desperate Housewives non lo capisco proprio! L'apertura della nuova serie è divertente!", Ha scritto Paul Andrew Taylor.
Drew Auer ha invece twittato: "Sono stata una fan di Desperate Housewives devota per anni. E per buoni motivi. Grazie ragazze avete lavorato bene!

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email