martedì 20 settembre 2011

La Disney presenta il piano di sviluppo per attrazioni per i parchi a tema basate su 'Avatar'

avatar Alla Disney sono stati concessi in licenza i diritti esclusivi mondiali per la serie di film della Fox e della Lightstorm Entertainment di James Cameron - e il regista contribuirà a sviluppare le attrazioni, afferma il CEO della Disney Bob Iger.

Il primo sarà ad Animal Kingdom di Orlando. L'obiettivo, afferma Iger, è quello di consentire ai visitatori di "entrare nell’universo di Avatar e di esplorarlo in prima persona." Cameron aggiunge che "portare che alla vita l’attrazione ad Animal Kingdom è fantastico perché è così tematicamente allineato. Vogliamo fare le cose che forse non hanno nemmeno mai pensato di fare."

Tom Staggs, che gestisce i parchi a tema Disney, afferma che l'azienda ha "appena iniziato la fase di sviluppo” per un complesso che inizierà la costruzione nel 2013 e che include dei negozi e destinazioni culinarie a tema Avatar per "portare quel mondo in vita."

162044-james-cameron-announces-the-agreement-to-bring-avatar-themed-lands-to-

Anche se non quanto la Disney ha preventivato per il progetto, ha paragonato la portata del primo progetto a Cars Land del Parco Disney California Adventure.

Cameron sta lavorando su due sequel di Avatar che si prevede usciranno nel periodo natalizio del 2014 e del 2015.

"Questo sembra corrispondere bene” con i piani del parco, afferma - notando che la destinazione includerà delle caratteristiche ambientali che non appaiono nel film. Iger afferma che l'attrazione verrà aperta dopo l’uscita dei film, anche se "siamo solo all’inizio."

Avatar aggiungerà anche diversi nuovi posti di lavoro secondo Staggs.

lru67u-lru5wz0003.n.disney.avatar.0920.js

Ecco il comunicato:

Burbank, California - (BUSINESS WIRE)- Walt Disney Parks e Resorts Worldwide unisce le forze con il visionario regista James Cameron e la Fox Filmed Entertainment per portare il mondo di AVATAR in vita nei parchi Disney. Attraverso un accordo esclusivo annunciato oggi dalla Disney, la Lightstorm Entertainment di Cameron, la Fox e la Disney saranno partner insieme a Cameron e al socio Jon Landau per creare delle terre a tema che daranno agli ospiti del parco a tema l'opportunità di esplorare l'universo misterioso di AVATAR. La Disney progetta di costruire la prima terra a tema AVATAR a Walt Disney World, all'interno del parco Animal Kingdom. Con la sua enfasi sul vivere in armonia con la natura, l’Animal Kingdom è una scelta naturale per le storie di AVATAR, che condividono la stessa filosofia. La costruzione dovrebbe iniziare entro il 2013.

"James Cameron è un regista innovativo e narratore di talento che condivide la nostra passione per la creatività, l'innovazione tecnologica e del fornire la migliore esperienza possibile", ha detto Robert A. Iger, Presidente e CEO di The Walt Disney Company. "Con questo accordo, abbiamo la straordinaria opportunità di coniugare il talento e la visione di James con l'immaginazione e la competenza della Disney".

"AVATAR ha creato un mondo che il pubblico può scoprire ancora e ancora e ora, attraverso questa collaborazione incredibile con la Disney, saremo in grado di portare Pandora in vita come mai prima. Con due nuovi film di AVATAR attualmente in fase di sviluppo, avremo ancora più sedi, personaggi e storie da esplorare ", ha affermato James Cameron. "Sono davvero entusiasta e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con i leggendari Imagineers della Disney per portare il nostro universo di AVATAR in vita. Il nostro obiettivo è quello di andare oltre gli attuali confini dell’innovazione tecnologica e le esperienze della narrazione, e dare ai frequentatori del parco la possibilità di vedere, sentire e toccare il mondo di AVATAR con un senso di rAvatar110920174209ealtà senza precedenti."

L'accordo annunciato oggi dà alla Walt Disney Company i diritti in esclusiva mondiale per i parchi a tema del franchise AVATAR e prevede delle terre di AVATAR aggiuntive in ​​altri parchi a tema Disney. Le altre posizioni saranno determinate dalla Disney e dai suoi partner internazionali per i parchi a tema. James Cameron, Jon Landau e il loro gruppo della Lightstorm Entertainment serviranno da consulenti creativi sui progetti e collaboreranno con Walt Disney Imageneering alla progettazione e allo sviluppo delle terre a tema AVATAR.

"Questa nuova ed entusiasmante joint venture unisce il mondo di AVATAR con la portata enorme della Disney e il talento incomparabile di Jim Cameron," hanno commentato i presidenti della Fox Filmed Entertainment Jim Gianopulos e Tom Rothman. "Mentre Jim porterà ancora più pubblico a Pandora con i prossimi due capitoli della saga del film di AVATAR, l'attrazione per il parco a tema sarà anche una nuova dimensione per l'universo fantastico che ha creato."

"Avatar è un franchising di un potere unico che ha un fascino globale, con un pubblico di tutte le età. Le sue ambientazioni spettacolari, i personaggi intriganti, le creature di fantasia, e i temi forti della famiglia e della fedeltà lo rendono un prodotto perfetto per la Disney," ha dichiarato Thomas O. Staggs, presidente dei Walt Disney Parks and Resorts. "Non vedo l'ora di dare ai nostri ospiti la possibilità di viaggiare a Pandora ed esplorare l'incredibile mondo coinvolgente di AVATAR di persona."

Oltre a stabilire un record al box office mondiale, AVATAR è stato salutato come uno dei film più innovativi e visivamente sbalorditivi mai prodotti. Con la sua avanzata tecnologia e il motion capture 3-D e le tecnologie di proiezione digitale sviluppate da James Cameron e il suo team, gli spettatori sono stati in grado di connettersi con il mondo di Avatar in modi nuovi e coinvolgenti.

Questa nuova avventura completa gli sforzi strategici di Walt Disney Parks & Resorts di continuare ad investire nella sua attività principale dei parchi a tema in tutto il mondo e allo stesso tempo nell'espansione in altre parti del business delle vacanza in famiglia.

lru67w-lru5zu0009.n.disney.avatar.0920.js lru67v-lru5zm0008.n.disney.avatar.0920.js

Sembrava un po’ strano che la Disney stesse a guardare la Universal dopo The Wizarding World di Harry Potter..

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email