venerdì 16 settembre 2011

I Muppet: il trailer parodia di Uomini che Odiano le Donne!

The_Muppets_movie_image_slice La Disney ha diffuso un altro trailer-parodia dei Muppet. Questa volta non c'è alcun riferimento a un film la cui uscita è imminente: si tratta infatti di Uomini che Odiano le Donne, il film di David Fincher che arriverà a fine anno (e del quale tuttavia proprio in questi giorni è stato mostrato a un pubblico ristretto un super-trailer da otto minuti)

La parodia si intitola "The Pig with the Froggy Tatto", o tradotto in Italiano (visto che parodizza il titolo del romanzo) Maiali che odiano le Rane, o Rane che odiano i Maiali, e riprende il suggestivo trailer del film di David Fincher.

In vacanza a Los Angeles, Walter, il più grande fan al mondo dei Muppet, e i suoi amici Gary (Jason Segel) e Mary (Amy Adams) di Smalltown, USA, scoprono il malvagio piano del petroliere Tex Richman (Chris Cooper) per abbattere il Muppet Theater e sfruttare il giacimento petrolifero scoperto recentemente al di sotto del terreno dei Muppet.

Per allestire il The Greatest Muppet Telethon Ever e raccogliere i 10 milioni di dollari necessari per salvare il teatro Walter, Jason e Mary aiuteranno Kermit a riunire i Muppets, che hanno preso strade diverse: Fozzie ora lavora con una band chiamata the Moopets in un casinò di Reno, Miss Piggy è una redattrice di moda per taglie forti a Vogue Paris, Anger si trova in una clinica di Santa Barbara per il controllo della rabbia, e Gonzo è un magnate dell’idraulica.

The-Pig-With-the-Froggy-Tattoo-poster Di Andrea Francesco Berni, su BadTaste.it

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email