martedì 26 luglio 2011

Comic-Con: Marvel TV e le serie di Hulk, Alias, Cloak and Dagger, Mockingbird

Sabato sera si è tenuto al Comic Con del 2011 di San Diego il panel della Marvel TV, divisione della Marvel Entertainment (che ora è una proprietà della Disney) che si occupa di sviluppare e produrre serie televisive basate sui propri personaggi dei fumetti.

Il fumettista Jeph Loeb ha annunciato l’elenco delle serie che sono in via di sviluppo, da quelle in live action come AKA Jessica Jones (dal fumetto Alias), The Hulk, Cloak and Dagger, Mockingbird; a quelle animate come Hulk and the Agents of S.M.A.S.H, Ultimate Spider-Man; a una serie online che adatterà i primi 25 numeri di The Astonishing X-Men di Joss Whedon (distribuita digitalmente sul sito ufficiale di Marvel Knight).

marvel-300x150 Chiaramente non tutte queste serie arriveranno in tv, ma alcune hanno ricevuto il via libera. Ecco alcuni dettagli sulle serie live action:

AKA JESSICA JONES – Si tratta della prima serie sul fronte live-action, è basata sul fumetto Alias (Loeb ha spiegato che a causa della serie di J.J. Abrams è stato necessario cambiare il titolo). “La serie,” ha spiegato, “racconta le vicende di una supereroina fallita che cerca di ricostruirsi una vita come detective privato a New York City”. Nella serie, che è considerata un progetto di scala minore, vedremo anche Carol Danvers (Ms. Marvel) e Luke Cage.

THE HULK – Al contrario delle versioni precedenti, questa serie si concentrerà sulla vita di un giovane Bruce Banner, a metà strada tra Smallville e Twilight. “Quello che faremo sarà concentrarci sulla storia d’amore tra Bruce e Betty, come si sono conosciuti e come il mostro dentro a Bruce continuamente cerca di allontanarli l’uno dall’altra”.

CLOAK AND DAGGER – “La serie ruoterà attorno a due teenager che si incontrano e scoprono che i loro poteri li tengono uniti”. L’ambientazione sarà inedita: una New Orleans post-uragano Katrina.

MOCKINGBIRD – Questa serie, infine, ruoterà intorno alla vita di Bobby Morse, una giovane universitaria che studia in un campus prestigioso nella Silicon Valley. “E’ una specie di genio della scienza, una nerd alla Peter Parker”. La sua vita cambia quando viene arruolata nello SHIELD e diventa una studentessa di giorno, e una spia di notte. “Lo chiamiamo Alias incontra Felicity. Grazie ancora J.J.”

Mentre le serie live action sono ancora tutte piuttosto in alto mare (ma ne sapremo di più tra qualche settimana durante un evento della Marvel/Disney al D23 Expo), quelle animate sono in stadio più avanzato: Ultimate Spider-Man, in particolare, ha molti episodi già pronti ed è stato ordinato per una intera stagione.

Fonte: Collider

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email