venerdì 20 maggio 2011

ABC Studios comincia la produzione di ‘Missing’ una nuova serie TV con Ashley Judd

Missing-1

E’ cominciata la produzione in Europa per “Missing”, la nuova tanto attesa serie drammatica della ABC con Ashley Judd (“Double Jeopardy,” “Kiss the Girls”). Location esotiche e colpi di scena che terranno gli spettatori coinvolti in questa storia di una madre il cui figlio improvvisamente scompare mentre studia all’estero, e degli eventi sorprendenti che rivelano quanto lontano andrà per cercarlo e riportarlo a casa. La serie comincerà con 10 episodi, e arriva dallo scrittore Gregory Poirier (“Il Mistero delle Pagine Perdute”) e i produttori esecutivi sono Gina Matthews e Grant Scharbo (“The Gates”).

Quanto ti spingeresti lontano per salvare l’unica cosa che ti è rimasta al mondo? Dopo che l’agente della CIA Paul Winstone (Sean Bean, “Game of Thrones”) è stato assassinato, sua moglio, Becca (Judd), e il loro figlio, Michael, hanno faticato a ricostruire le loro vite. Ora, dieci anni più tardi, Michael scompare sotto circostanze sospettose, e Becca farà qualsiasi cosa per trovarlo.

Da quando Michael aveva soltanto otto anni e assistette alla morte del padre, Becca è stata iperprotettiva. Ma non riusciva mai a dire no all’incredibile opportunità di Michael di poter studiare a Roma. Dopo poche settimane dal viaggio, comunque, Michael scompare. Becca vola a Roma in cerca di risposte, ma nessuno la prende seriamente – così prende la questione nelle proprie mani. Becca non è soltanto una madre che cerca suo figlio; sia lei che il padre di Michael erano agenti della CIA, così chiunque abbia preso Michael si è messo contro la mamma sbagliata. Ma, se Becca vuole trovare suo figlio vivo, avrà bisogno di tutte le sue capacità e la sua determinazione, e dovrà fare affidamento su vecchi amici e riaprire vecchie ferite. Ma l’amore di una madre non conosce limite.

Il cast di “Missing” è composto da Ashley Judd nei panni di Becca Winstone, Sean Bean in quelli di Paul Winstone, Nick Eversman (“Cinema Verite”) è Michael Winstone, Cliff Curtis (“Trauma”) è Dax, Adriano Giannini (“Oceans Twelve”) è Giancarlo e Tereza Voriskova (“Borgia”) veste i panni di Oksana.

“Missing” è prodotto dagli ABC Studios. Il pilot è stato scritto da Gregory Poirier, che è anche produttore esecutivo per la serie insieme a Gina Matthews, Grant Scharbo, Steve Shill (“Dexter”) e James Parriott (“Sons of Anarchy”). Shill, vincitore dell’Emmy per aver diretto “Dexter,” dirigerà molti degli episodi di “Missing.”

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email