sabato 30 aprile 2011

Questo giorno nella Storia della Disney

qgnsdd

1928: Il cortometraggio in bianco e nero di Oswald the Lucky Rabbit dal titolo Ozzie of the Mounted esce distribuito dalla Universal Pictures.

1931: Lo Studio Disney completa il cortometraggio di Topolino intitolato The Moose Hunt. E’ il primo cortometraggio in cui Pluto viene chiamato Pluto. Uscirà nei cinema nel maggio del ‘31, e il corto contiene anche la prima battuta parlata di Pluto, che dice “Kiss Me” (con la voce di Pinto Colvig).

1939: Lo stand della fiera mondiale di New York intitolato "Building the World of Tomorrow," apre in Flushing Meadows. La Disney è rappresentata da un cartone animato specialmente commissionato con protagonista Topolino sviluppato per e donato al Pavilion Nabisco. L’agosto seguente ci sarà anche la giornata di Paperino alla fiera.

1948: Il cortometraggio Disney di Pluto The Bone Bandit, diretto da Charles Nichols, esce al cinema.

1952: Mr. Potato Head viene introdotto massicciamente al pubblico quando diventa il primo giocattolo ad essere pubblicizzato in televisione. Più di un milione di bambino lo acquisteranno il primo anno! Originalmente inventato da George Lerner nel 1949, Mr. Potato Head è stato ventuto a Henry e Merril Hassenfeld nel 1951 (i creatori della società Hasbro). In 1995 Mr. Potato Head debutterà a Hollywood nel cartone animato Disney e Pixar Toy Story nel 1995.

1958: La serie TV Disneyland manda in onda l’episodio n. 98 - "An Adventure in Art," rendendo omaggio a tutti gli artisti e anche ad alcuni dello staff Disney.

1961: La serie TV Walt Disney Presents manda in onda "Flash, the Teenage Otter."

1969: Durante una conferenza stampa al Ramada Inn sulla Statale 50 in Ocoee, in Florida (una piccola città alla periferia di Orlando), Donn B. Tatum (presidente del Walt Disney World Co.) spiega in dettaglio i più di tre anni di pianificazione per una "Destination Vacation". Sono passati due anni da quando una legislazione speciale è passata per permettere alla Disney di costruire il progetto della Florida, e ora la Disney Company ha noleggiato tutta la Ramada Inn per la conferenza stampa. Una grande tenda da circo all’esterno dell’hotel viene riempita con dei modelli e le opere degli artisti per Walt Disney World per questo gala di tre giorni. Tra gli ufficiali Disney a presenziare c’erano anche il fratello di Walt, Roy O. Disney e il pubblicista Charlie Ridgway. Un film di 17 minuti realizzato con una telecamera a 16 mm intitolato Walt Disney World - Fase 1 viene proiettato al Parkwood Cinema Theater. Mostra il piano e le descrizioni degli artisti per un carpo a tema (che aprirà nel 1971).

1976: L’animatore Disney Milt Kahl, uno dei “Nine Old Men” di Walt, va in pensione. Il suo lavoro va dal cortometraggio del 1935 Mickey's Service Station fino a Le Avventure di Bianca e Bernie del 1977.

"Lasciò lo studio nel 1976 e si trasferì a nord a San Francisco dov’erano i suoi figli. Era una sorta di musa per me. Una volta all’anno andavo là a trovarlo e passavo un pomeriggio con lui. Socialmente, era meraviglioso. Mi dava sempre tutto il tempo di cui avevo bisogno. Gli mostravo i miei disegni e mi ascoltava. Credo che fosse un po’ diverso rispetto a quando era allo studio dove quando vedeva cose che non gli piacevano si sgranocchiava le persone." –l’animatore Andreas Deja a proposito di Milt Kahl.

1995: A Disneyland, nella sezione Fantasyland, lo spettacolo de La Bella e la Bestia chiude.

2002: Monsters e Co. è tra i vincitori per il Top Box Office Films all’ASCAP Film and Television Music Awards, tenutosi in California.

2003: Lilo e Stitch partecipa per il Top Box Office Films all’ASCAP Film and Television Music Awards che comincerà oggi e vincerà.

2008: All’evento speciale al Newport Beach Film Festival - "An Evening of Disney Rarities" con rare immagini dai cortometraggi e film sperimentali Disney commentati da Roy E. Disney, Don Hahn e Dave Bossert (il Creative Director per i progetti speciali per la Disney Animation).

2009: La Disney annuncia che sta diventando un equity parner in Hulu, un motore di ricerca video.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email