mercoledì 9 marzo 2011

DisneyToon Studios annuncia ‘Planes,’ ispirato da ‘Cars’

images

Il cielo è il limite mentre DisneyToon Studios annuncia con orgoglio Planes – una commedia spettacolare, animata in CG che sarà un’avventura comica, un film d'azione per tutti ambientato al di sopra del mondo di Cars. Planes introdurrà un originale e divertente equipaggio di temerari personaggi da ogni angolo del globo e si ispira al mondo immensamente popolare di Cars. Planes arriverà in Blu-ray e DVD nella primavera del 2013.

"Abbiamo avuto una grande occasione per esplorare il mondo di Cars nel corso dei due film, così ci è sembrato naturale per noi vedere dove la nostra immaginazione ci avrebbe portato realizzando un film dove gli aerei sono i personaggi principali. Con l'espansione del mondo di Cars, Planes ci ha dato un nuovo insieme di situazioni piene di divertimento e una grande occasione per introdurre alcuni nuovi personaggi fantastici ", ha commentato John Lasseter, Chief Creative Officer, dei Walt Disney e Pixar Animation Studios.

"Il team dei DisneyToon Studios ha svolto un lavoro incredibile nella creazione di una storia piena di cuore che è anche una grande commedia, un’avventura ricca di emozioni. So che il pubblico amerà le gite lassù nel selvaggio blu con questi personaggi spericolati, mentre sperimentiamo un nuovo tipo di avventura animata. "

Planes decolla con un cast internazionale, in una commedia piena di azione e avventura con protagonista Dusty, un sognatore di piccolo paese che desidera entrare nel più epico mondo dell’Air Race... nonostante le vertigini. Con l'aiuto e il supporto di una flotta di esilaranti e nuovi personaggi, Dusty volerà nella grande sfida della sua vita.

Allacciate le cinture di sicurezza, mentre ulteriori informazioni su Planes arriveranno a breve.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email