venerdì 4 febbraio 2011

I realizzatori di ‘Toy Story 3’ senza parole dopo la nomination come Miglior Film

"Toy Story 3" is up for both Best Picture and Best Animated Feature Film

'Mi sento come se mi avessero fatto balzare verso l'infinito e oltre,' afferma il regista Lee Unkrich.

Disney e Pixar hanno continuato a definire lo standard per l'animazione di qualità quest’anno con "Toy Story 3", e quindi non è stata una sorpresa quando il film è stato candidato a cinque premi Oscar: Miglior Film, Miglior Film d'Animazione, Miglior Canzone Originale, Realizzazione di montaggio del suono e Miglior Sceneggiatura non originale. E 'il secondo anno di fila che un film Disney/Pixar viene nominato sia come Miglior Film che come Miglior film d'animazione, e il regista Lee Unkrich sente l’amore per questo film.

"E 'un incredibile onore essere nominati dall'Academy. Quando abbiamo cominciato a fare il primo' Toy Story 'quasi 16 anni fa, non avremmo mai potuto immaginare il percorso su cui questi film, e questi personaggi, ci avrebbe portato", ha detto in un comunicato. "Per 'Toy Story 3' il fatto di essere riconosciuto dall’Academy non solo come uno dei migliori film d'animazione dell'anno, ma anche come uno dei 10 migliori film dell'anno, è al tempo stesso umiliante e incredibile. Sono rimasto senza parole. Mi sento come se fossi stato fatto saltare verso l'infinito e oltre".

MTV News ha sentito Unkrich al telefono per parlare con lui a proposito della nomination, che ha definito "assolutamente pazzesca". Ha detto che era così preparato per l'annuncio delle nomination di quella mattina che ha puntato la sveglia e ha guardato lo stream live degli annunci con la moglie e la figlia di 13 anni.

Unkrich si è detto deluso dal fatto che il miglior film d'animazione è stato limitato a soli tre film, perché c'erano molti altri grandi film d'animazione di quest'anno che non sono stati riconosciuti.

"'Rapunzel' non ha ottenuto nomination e io facevo davvero il tifo per loro, avrebbero veramente meritato di essere lì con noi. E mi dispiace per quei ragazzi perché hanno fatto un film veramente bello che è sicuramente degno dell’Oscar", ha detto Unkrich .

Questa è la prima volta che un film di "Toy Story" viene nominato come Miglior film d'animazione agli Oscar perché i primi due film sono uscirono nel 1995 e nel 1999, e la categoria non è stata creata fino al 2001. I film di "Toy Story" non hanno mai vinto un Oscar prima d’ora. Almeno "Toy Story 3" sembra essere certo come vincitore per il miglior film d'animazione.

E 'anche la seconda volta che un film di "Toy Story" è stato nominato per la sua sceneggiatura. Il primo "Toy Story" è stato nominato per la miglior sceneggiatura originale, con Joss Whedon, Andrew Stanton, Joel Cohen, Alec Sokolow, John Lasseter, Pete Docter e Joe Ranft che ricevettero credito per la stesure della storia. Per "Toy Story 3", è il premio Oscar Michael Arndt ad essere accreditato per la scrittura della sceneggiatura del film, e non potrebbe essere più contento. Considerando che è soltanto il suo secondo lavoro come sceneggiatore (dopo "Little Miss Sunshine"), ha certamente il diritto di esserlo.

"Ho passato tutta la mia vita ad essere ispirato e mosso dal lavoro degli sceneggiatori dell'Academy, e essere riconosciuto è una cosa profondamente gratificante e profondamente umiliante", Arndt ha detto in un comunicato. "Anche se vorrei poter prendermi tutto il merito per me, non sarei andato da nessuna parte e non avrei fatto nulla senza la brillantezza collettiva di tutta la comunità creativa della Pixar, che hanno sempre sostenuto che 'la storia viene prima' e che sono abbastanza folli da crederci davvero. "

Oltre alle nomination per "Toy Story 3", il corto Pixar che ha debuttato prima del film, "Day & Night", ha ricevuto anch’esso una nomination, come Miglior Corto Animato. Si tratta della seconda volta alla regia per Teddy Newton. E’ meglio conosciuto per aver dato la sua voce nei film Pixar (era il Telefono Chiacchierone in originale in "Toy Story 3").

"Ringrazio l'Academy per questo riconoscimento straordinario. La creazione di 'Day & Night' con una squadra di alta qualità e gli artisti e i tecnici all'interno della Pixar è stata davvero una sensazione di energia positiva non-stop positiva per me. Sono sempre stato stupito dalla forza d'animo di chi lavora in Pixar, per il suo modo di spingersi attraverso le sfide e di ispirarsi a vicenda con la loro ingegnosità, "ha dichiarato Newton in un comunicato.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email