domenica 21 novembre 2010

Rich Ross: “Vinceremo l’Oscar come miglior film per Toy Story 3”

image “Vinceremo il Premio Oscar come Miglior Film. Volevamo avere il miglior film e le recensioni hanno detto questo con chiarezza ed è il successo numero 1 al box office dell’anno così non riesco a capire come mai non potremmo scommetterci,” ha affermato Rich Ross presidente dei Walt Disney Studios. Sta parlando del loro super successone da più di un miliardo di dollari a livello mondiale avuto con Toy Story 3, che siede anche in cima alla classifica di Rotten Tomatoes dei migliori film recensiti dell'anno, almeno quelli che escono in un vasto numero di sale. A tal fine Disney e Pixar avvieranno una campagna pubblicitaria ambiziosa proprio indirizzata ai membri dell’Academy associando i personaggi di Toy Story e mettendoli in alcune immagini iconiche da film vincitori del Premio Oscar come Miglior Film come West Side Story, On the Whaterfront, Shakespeare in Love, Il silenzio degli innocenti, Titanic, Il Signore degli Anelli: Il ritorno del Re e Forrest Gump (con il personaggio di Woody interpretato naturalmente dalla star di Forrest Gump Tom Hanks). Ci sono potenzialmente più di 20 diversi annunci che verranno creati, ma alcuni, come Il Silenzio degli Innocenti, che dispone di un disincarnato Mr. Potato, stanno per essere adattati da diverse parti. La campagna che usa la frase 'Not Sicnce' verrà lanciata con Il Padrino Parte II, in cui Lotso, il capo-mafi emula Al Pacino. Da quel film (e Da il Signore degli Anelli) ci sono stati rari casi di sequel trionfanti come vincitori del premio più alto, lo studio non è poi così ottuso da capire che significa che è giunto il momento per un altro sequel per vincere. Di certo TS3 è un front runner per il presunto miglior film d'animazione ma una possibilità di vincere come Miglior Film dell’anno è un tiro un bel più lungo e rischioso. Disney ha avuto gli unici due film animati mai candidati, La Bella e la Bestia del 1991 prima che la categoria separata dell’animazione venne aperta nel 2001 e lo scorso anno co Up della Pixar, la prima volta che sono stati nominati dieci film invece di cinque dal 1943. Nessuno dei due ha vinto e la Disney è l'unica grande major a non aver mai vinto l'Oscar come miglior film (anche se la loro ormai ex divisione di specialità, la Miramax, lo ha fatto).

"La teoria è piuttosto semplice per noi", dice Ross. "E 'eccitante che ci sia una categoria separata per l'animazione e che permette ai film di animazione di essere riconosciuti, ma per qualche motivo un film d'animazione non è mai diventata il miglior film e mi sono sempre chiesto se non c'era un certo appetito per questo? Abbiamo deciso che quest’anno abbiamo il più grande e il miglior film recensito dell'anno. Se non quest'anno, e non questo film, quando? " Egli sottolinea anche che altri generi e categorie di film come i fantasy (con Il Signore degli Anelli), l’horror (con Il Silenzio degli Innocenti) e i sequel (con Il Padrino II) ha rotto le barriere apparentemente insormontabili in termini di percezione che certi tipi di film non potevano vincere, perché allora non i cartoni?

"Per quanto riguarda lo scorso anno 'Up' Non è sorprendente, ma penso che la strategia è di andare per il miglior film e come ripiego si finisce come miglior film d'animazione. E credo che ho sempre pensato che sul film non si è mai posta tanta fiducia. Con questo film volevamo una campagna che ha conservato le nostre aspirazioni chiare ma al tempo stesso usasse un approccio ironico e scherzoso, "afferma. "E 'tutto per riconoscere il dilemma e cioè che nessun film animato abbia vinto come miglior film, così abbiamo usato solo le immagini di vincitori come Miglior film per riflettere tale aspetto. Mi sento molto fiducioso di avere un film che tutti amano e voglio fare in modo con il nostro sostegno e la nostra campagna che la gente non senta che il premio di consolazione è il premio appropriato per un film come Toy Story 3. Penso che la gente guardi gli annunci e lo sentano molto Pixar e molto Disney. Allo stesso tempo è molto chiaro. Toy Story 3 è un Miglior Film. Votatelo. Per favore. "

image

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email