mercoledì 11 agosto 2010

Trimestrale Walt Disney aprile-giugno 2010

image

La Walt Disney ha presentato ieri i risultati del secondo trimestre dell’anno, il terzo trimestre fiscale negli Stati Uniti, finito lo scorso 3 luglio per la precisione.

Walt Disney nel periodo tra aprile e giugno ha messo a segno un utile del 40% a quota 1,33 miliardi di dollari, equivalenti a 67 centesimi di dollari per azione, decisamente meglio rispetto alle attese degli analisti, che prevedevano un utile per 58 centesimi per azione.

A favorire questi ottimi risultati sono stati il canale sportivo ESPN che ha messo a segno ottime prestazioni, ma anche i film Toy Story 3, Alice in Wonderland e Iron Man 2, che hanno avuto molto successo in tutti i botteghini del mondo.

Disney ha aumentato anche i ricavi, del 16,4% a quota 10 miliardi di dollari, battendo anche in questo caso le previsioni degli analisti ferme a quota 9,4 miliardi di dollari.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email